domenica 17 giugno 2018
Flash news:   Al Loreto la presentazione della XXI Marcialonga “Campania insolita e segreta”, presentata la guida che racchiude i nostri tesori nascosti. L’Abate: “Istituzioni assenti per valorizzare il territorio” Manifestazione conclusiva del corso di pittura al centro sociale “Campanello” questo pomeriggio Sidigas, De Cesare e Alberani presentano il nuovo coach Nenad Vucinic Carlo Sibilia (M5S) nominato sottosegretario all’Interno Il saluto di Claudio Foscarini ai tifosi e il grazie dell’Us Avellino Al via questo pomeriggio la IX Cronoscalata al Santuario Mercogliano-Montevergine Il prefetto Matteo Piantedosi, cittadino onorario di Mercogliano, nominato Capo di Gabinetto di Salvini Beccato a cedere cocaina a tre persone, denunciato pusher 27enne di Mercogliano Taccone presenta la campagna abbonamenti: “Agevolazioni considerevoli“

Così non va – Rifiuti Raee abbandonati in via Roma: la denuncia dei cittadini

Pubblicato in data: 19/4/2017 alle ore:11:18 • Categoria: Così non vaStampa Articolo

Rifiuti abbandonati in via Roma. A denunciare la presenza di elettrodomestici lasciati a bordo strada diversi cittadini che, anche attraverso i social network (foto), evidenziano lo stato di abbandono e degrado in cui versa la centrale arteria cittadina a pochi passi da Palazzo di Città. Oltre alla lavastoviglie, già abbandonata da diverso tempo, ora è comparso anche un frigorifero. Tutti elettrodomestici che rientrano nella categoria Raee (Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche) che necessitano di un’apposita procedura di smaltimento.
Giriamo la segnalazione agli organi di competenza.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 1,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

3 Risposte »

  1. COME si deve fare con queste kose

  2. QUA questa spazzatura ene un Kaos

  3. E’ la gestione del SERVIZIO che andrebbe rimediata..

Lascia un tuo commento

Statistiche AtripaldaNews.it