Flash news:   Mercogliano: Loreto Festival, Iandolo critica: “Assurdo presentare un cartellone ad una settimana dal Natale”. Sbrescia: “Problemi tecnici e non politici. Tanto lavoro alle spalle di questi eventi” Nuotando sotto l’albero, domani la manifestazione in piscina Inchiesta Money Gate: la Procura chiede retrocessione in C e tre punti di penalizzazione per l’Avellino Sacripanti: “A Pesaro stessa intensità e qualità di gioco di mercoledì sera” Curva Sud: «Società incapace, d’ora in poi sostegno incondizionato alla squadra» Novellino: «Contro l’Ascoli partita da sei punti» “Mercogliano: Loreto Festival. Musica nell’Antica Abbazia”. Ecco il programma La Sidigas batte la capolista Besiktas in Champions League. FOTO Laverone uomo partita, l’Avellino in 10 strappa un pari al Cittadella Splende in Piazza San Pietro il presepe della Misericordia donato dall’Abbazia di Montevergine. L’Abate: “Papa Francesco, l’Irpinia ti aspetta”

IV Camminata Rosa, tremila in marcia con Iannace a sostegno della prevenzione

Pubblicato in data: 24/9/2017 alle ore:22:48 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Un fiume in piena tutto colorato di rosa. Tremila persone in marcia da Mercogliano ad Avellino nel nome della prevenzione. Si è svolta domenica scorsa la IV Camminata Rosa, la manifestazione che di anno in anno cresce sempre do più, e che mira a sensibilizzare la prevenzione contro il tumore al seno. Un nuovo strepitoso successo quello dell’Amdos e di altre numerose associazioni nonché naturalmente del medico e politico Carlo Iannace da sempre cuore pulsante dell’iniziativa che sprona alla cultura della prevenzione e invita a diffondere l’importanza dell’aiuto non solo fisico ma anche psicologico per i malati oncologici. 

Una prima tappa è stata fatta dinanzi al Centro per l’Autismo di Valle i cui lavori restano fermi al palo per via di intoppi burocratici e da sempre al centro dell’attenzione anche del sindaco Carullo affinché tante famiglie sfortunate possano presto poterne usufruire. Tantissime le personalità presenti tra cui Angelo D’Agostino, Gianluca Festa, il campione Carmine Tommasone, Girolamo Giaquinto.

Poi la Santa Messa celebrata dal vescovo Arturo Aiello nella Chiesa del SS Rosario che ha invitato tutti ad aprirsi alla pazienza e alla misericordia. 

All’uscita centinaia di palloncini rosa sono volati in cielo sulle note di Vasco Rossi con “Eh già”, proprio una bella giornata, un inno alla vita nonostante le difficoltà.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche AtripaldaNews.it