domenica 21 ottobre 2018
Flash news:   Nuovo appalto per il campo sportivo, il Consiglio di Stato rigetta la richiesta del Comune di Mercogliano e accoglie l’instanza di sospensione cautelare Abbazia di Montevergine, addio all’Abate emerito Tarcisio Nazzaro Lotta all’evasione fiscale e tributaria, parte il Censimento delle utenze commerciali per la riscossione della Tassa Rifiuti Montevergine: 48enne scivola in un dirupo, salvata dai Carabinieri Champions, la Sidigas batte il Ludwigsburg L’appello di Don Vitaliano alla città: «Mercogliano ha bisogno di una scossa, rimbocchiamoci le maniche per risollevarla. Chi ha idee li tiri fuori» Domani 25^ anniversario di professione monastica dell’Abate Riccardo Luca Guariglia Comunità Montana “Partenio-Vallo di Lauro”, al via il percorso di stabilizzazione degli operai a tempo determinato Al via la prevendita dei tagliandi per la gara con l’ASD Lanusei Calcio Vucinic: “errori da correggere”

Novellino: «Dovevamo vincere, ci è mancato il gol»

Pubblicato in data: 29/1/2018 alle ore:17:38 • Categoria: Avellino calcioStampa Articolo

«Abbiamo costruito tante palle gol e diciamo che abbiamo affrontato una squadra importante che si è saputa difendere. Detto questo abbiamo giocato alla grande e dobbiamo sottolineare che la Cremonese non ha mai tirato in porta».
E’ rammaricato a fine gara mister Novellino: «Più di così la squadra non poteva fare. Abbiamo dato tutto contro una Cremonese blasonata con nomi importanti. Dispiace perché abbiamo avuto il problema con Castaldo e in settimana con Asencio. Devo dire grazie a Gavazzi che ha mostrato grande qualità per tutti i 90 minuti. Potevamo e dovevamo vincere, purtroppo non siamo riusciti».

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche AtripaldaNews.it