domenica 17 giugno 2018
Flash news:   Al Loreto la presentazione della XXI Marcialonga “Campania insolita e segreta”, presentata la guida che racchiude i nostri tesori nascosti. L’Abate: “Istituzioni assenti per valorizzare il territorio” Manifestazione conclusiva del corso di pittura al centro sociale “Campanello” questo pomeriggio Sidigas, De Cesare e Alberani presentano il nuovo coach Nenad Vucinic Carlo Sibilia (M5S) nominato sottosegretario all’Interno Il saluto di Claudio Foscarini ai tifosi e il grazie dell’Us Avellino Al via questo pomeriggio la IX Cronoscalata al Santuario Mercogliano-Montevergine Il prefetto Matteo Piantedosi, cittadino onorario di Mercogliano, nominato Capo di Gabinetto di Salvini Beccato a cedere cocaina a tre persone, denunciato pusher 27enne di Mercogliano Taccone presenta la campagna abbonamenti: “Agevolazioni considerevoli“

Funicolare ferma per un guasto. Poi nuovo stop per lavori di manutenzione

Pubblicato in data: 11/3/2018 alle ore:10:57 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Nuovo stop per la funicolare di Montevergine: chiusa da ieri per un improvviso guasto ad una carrozza. L’impianto potrebbe già riaprire il prossimo fine settimana ma è già in programma un’ulteriore chiusura per interventi di manutenzione ordinaria. In ogni caso, assicurano i vertici dell’Air SpA, il mezzo di collegamento con il Santuario di Mamma Schiavona, seppur a singhiozzi, sarà aperto per le festività pasquali e i lavori saranno del tutto completati in vista della maggiore affluenza prevista per il Giro d’Italia che farà tappa a Montevergine il prossimo 12 maggio. «E’ saltata la scheda elettronica di una carrozza che, di conseguenza, non si alimenta – spiega l’ingegnere e coordinatore dei lavori dell’impianto Carmine Alvino -. Abbiamo provveduto ad ordinare il pezzo che dovremmo ricevere entro la prossima settimana per cui contiamo di riaprire per il weekend». Un imprevisto, dunque, che ha anticipato una chiusura già programmata per consentire la manutenzione completa di vagoni, binari, sala macchine e comparto elettronico nonché la sostituzione di schede elettroniche, regolatore batteria e alimentatore ups in sala macchine per un importo complessivo di circa 100mila euro, risorse di competenza dell’Air. «Valuteremo se tenerla aperta anche per l’intero mese di aprile o direttamente a partire da maggio e  fino al 30 settembre per corse quotidiane – prosegue -. Dal 1 ottobre, invece, pensiamo di farla funzionare soltanto la domenica o su richiesta in caso di comitive numerose. Purtroppo conta la logica del bilancio e, ad esclusione delle comitive religiose, l’affluenza è quasi nulla durante la settimana». A mancare, secondo Alvino è «una puntuale pubblicità per promuoverne l’utilizzo perché pare sia conosciuta solo all’Irpinia, un peccato». Più cauto l’amministratore unico Alberto De Sio che frena: «Durante questo periodo invernale la funicolare è stata aperta in via del tutto eccezionale ma l’affluenza è stata quasi nulla – dichiara -. Si tratta di un impianto stagionale per cui, dopo aver effettuato questi interventi come da programma annuale, pensiamo di ritornare nella norma delle disposizioni ministeriali con apertura quotidiana da maggio a settembre e chiusura invernale». Risentito il sindaco Massimiliano Carullo per non essere stato messo al corrente dell’improvvisa chiusura: «Amareggiato perché ne sono venuto a conoscenza dalla stampa e non dai diretti interessati – afferma -. Sono però convinto che l’impegno per una veloce riapertura sarà rispettato e la funicolare ritornerà funzionante già la prossima settimana e lo sarà per Pasqua e naturalmente per il Giro d’Italia». Ed ancora: «Vigilerò come un segugio perché abbiamo impegni turistici non solo qui a Mercogliano ma anche al Laceno, auspico che anche le seggiovie possano essere ripristinate quanto prima e invito il collega sindaco di Bagnoli Nigro ad adoperarsi al meglio affinché possano riprendere a funzionare a favore della promozione di una meta turistica arricchente per la nostra provincia nonché strumento di rilancio economico – conclude -. Il mio controllo sarà spietato e, anche in qualità di candidato alla Camera, mi farò promotore del rilancio territoriale in attesa della pronuncia dei magistrati sul plurinominale».
FdL

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche AtripaldaNews.it