Flash news:   Detiene illegalmente un fucile: scatta la denuncia da parte dei Carabinieri Fuoco prescritto, Biancardi: “Manca la certezza di risorse per prevenzione continua”. Petracca: “Troppa pigrizia, il sistema si scioglie sulla pratica” Tagliati i pini secolari del Loreto: riapre oggi la Strada Provinciale 70 Domenica 6 maggio la Pedalata Rosa da Avellino a Montevergine aspettando il Giro d’Italia Prosegue il Mercogliano Loreto Festival, domani concerto della “Musikando Big Band” Campo sportivo e parcometri, Iandolo accusa: “Danni alle casse comunali, verifiche alla Corte dei Conti” Verifiche sismiche, Ferraro a Dello Russo: “Temo abbia fatto confusione, si tratta di due bandi differenti” Tecnica del fuoco prescritto, esperti portoghesi al Centro operativo di contrada Serroni Partecipazione a bandi Miur e Regione, Dello Russo precisa: “Il Comune si è già mosso su entrambi i fronti” Strada Provinciale 70, radici marce: i quattro pini saranno abbattuti

Pubblicità su rotatorie, l’opposizione: “Non ammesse dal regolamento comunale, ci diano spiegazioni”

Pubblicato in data: 11/4/2018 alle ore:10:11 • Categoria: PoliticaStampa Articolo

Francesca des Loges
MERCOGLIANO. Polemica in città riguardo l’istallazione di dieci cartelli pubblicitari al centro delle due rotatorie di via Nazionale. A sollevare la questione, in riferimento l’avviso di interesse per l’affidamento mediante contratto di sponsorizzazione del servizio di manutenzione e gestione di aree a verde, la consigliera di opposizione Filomena Argenziano del gruppo «Mercogliano Cambia» che evidenzia: «Il regolamento non ammette di collocare cartelli pubblicitari nelle rotonde. Quindi o si procede preventivamente alla sua modifica oppure l’avviso è illegittimo». Il riferimento è al Regolamento per l’Adozione o Sponsorizzazione di Spazi verdi, proposto  dalla minoranza e approvato ad aprile 2017 all’unanimità: «L’ufficio tecnico in sede di redazione del regolamento sulle sponsorizzazioni, nel paragrafo Finalità, precisava che “a norma del Codice della Strada le rotonde devono essere escluse dall’installazione di pubblicità”- aggiunge Argenziano che ha presentato anche interrogazione consiliare -. A dispetto di ciò nell’avviso pubblico le aree individuate oggetto dei contratti di sponsorizzazione, in cui è prevista l’istallazione di dieci cartelli pubblicitari, sono le aiuole della rotatoria nei pressi del bar «Texas» e  quella all’uscita autostradale di Avellino ovest». Tale regolamento fu redatto in una Commissione formata da membri di maggioranza e minoranza: «Durante i lavori l’ufficio tecnico ci ammonì di dover escludere le rotatorie dall’installazione di pubblicità nel rispetto del codice della strada per cui – conclude – chiedo a chi di competenza di spiegarci se l’avviso è contrario al regolamento approvato in Consiglio e al Codice della Strada e se vi è una motivazione che giustifichi tale eccezione».
FdL

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche AtripaldaNews.it