Flash news:   Sgominata dai Carabinieri pericolosa banda dedita ai furti di auto: oltre 30 quelle rubate La Sidigas Scandone saluta la città Si ferma ai quarti di finale play off la stagione della Sidigas Avellino Consiglio comunale, la maggioranza approva il Consuntivo. L’opposizione critica: “Avanzo apparente” Consiglio Comunale, Poerio su Consuntivo: “Attività amministrativa paralizzata con serio rischio di default finanziario” Castellarte infiamma il Consiglio Comunale, Carullo: “La manifestazione si può ancora fare, pronti 10mila euro”. L’Associazione: “Troppo tardi per organizzare” Vittoria con il cuore a Terni: l’Avellino è salvo Castellarte, la nota dell’Amministrazione: “Rammaricati, ma priorità alla sicurezza” “Capocastello inagibile”, ancora uno striscione contro il Comune Castellarte, il Comune : “Normativa sempre più restrittiva, priorità a sicurezza e incolumità pubblica”

Partecipazione a bandi Miur e Regione, Dello Russo precisa: “Il Comune si è già mosso su entrambi i fronti”

Pubblicato in data: 20/4/2018 alle ore:07:51 • Categoria: PoliticaStampa Articolo

«Il Comune già si è mosso su entrambe le questioni, è bene fare chiarezza nel rispetto della cittadinanza», il delegato alle Politiche Sociali Giacomo Dello Russo risponde al consigliere di opposizione Pasquale Ferraro in marito alla partecipazione ai bandi emanati da Miur e Regione relativi alle infrastrutture per l’infanzia e le verifiche di vulnerabilità sismica su edifici scolastici.
Rispetto alla prima questione, relativa alla programmazione di interventi in favore della prima infanzia, nidi e micronidi, con bando in scadenza il prossimo 23 giugno, Dello Russo precisa: «Abbiamo presentato richiesta di partecipazione al bando sia come Ambito Sociale A02 che come Comune per la ristrutturazione dell’immobile di via Acqua delle Noci per circa 300 mila euro, che ora ospita 17 bambini con la ludoteca, e circa 400mila per la struttura della sezione Primavera di via Matteotti per la quale, invece, sarà fatta richiesta di ampliamento». Gli interventi per nuovi asili , in ogni caso, potranno ottenere un contributo massimo di 950 mila euro mentre per le ristrutturazioni si potrà ottenere un contributo massimo di 500 mila euro.
In riferimento al secondo bando da complessivi 145 milioni di euro emanato dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca e dedicato al finanziamento delle verifiche di vulnerabilità sismica sugli edifici scolastici di proprietà pubblica ed eventuali progettazioni per gli interventi di adeguamento antisismico: «Abbiamo già predisposto la partecipazione al bando, di cui se ne occupa nel dettaglio l’assessore Gesualdo, – conclude – per l’abbattimento e la ricostruzione con annessa piazzetta e riqualificazione della zona, del plesso di via Amatucci attraverso un bellissimo progetto da 3.8 milioni di euro». 
FdL

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche AtripaldaNews.it