Flash news:   Detiene illegalmente un fucile: scatta la denuncia da parte dei Carabinieri Fuoco prescritto, Biancardi: “Manca la certezza di risorse per prevenzione continua”. Petracca: “Troppa pigrizia, il sistema si scioglie sulla pratica” Tagliati i pini secolari del Loreto: riapre oggi la Strada Provinciale 70 Domenica 6 maggio la Pedalata Rosa da Avellino a Montevergine aspettando il Giro d’Italia Prosegue il Mercogliano Loreto Festival, domani concerto della “Musikando Big Band” Campo sportivo e parcometri, Iandolo accusa: “Danni alle casse comunali, verifiche alla Corte dei Conti” Verifiche sismiche, Ferraro a Dello Russo: “Temo abbia fatto confusione, si tratta di due bandi differenti” Tecnica del fuoco prescritto, esperti portoghesi al Centro operativo di contrada Serroni Partecipazione a bandi Miur e Regione, Dello Russo precisa: “Il Comune si è già mosso su entrambi i fronti” Strada Provinciale 70, radici marce: i quattro pini saranno abbattuti

Terza vittoria consecutiva per la Sidigas Scandone Avellino

Pubblicato in data: 16/4/2018 alle ore:16:00 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

Terza vittoria consecutiva per la Sidigas Scandone Avellino che batte la Vuelle Pesaro 103-81. MVP del match Jason Rich autore di 31 punti in 22 minuti. Ottime la prova di Fitipaldo che ha messo a referto 12 punti con il 100% dal campo, e di Lawal con 14 rimbalzi catturati fornendo anche 5 assist ai compagni.

Apre le danze Pesaro con la coppia Mika-Clarke. La Sidigas risponde due volte con Rich e due con Fitipaldo, a seguire Leunen con il piazzato che porta avanti Avellino (10-9). Pesaro è molto attiva in attacco grazie alle scorribande di Clarke, ma la Sidigas rimane attaccata agli ospiti grazie a Scrubb, che segna 5 punti consecutivi e Rich che concretizza un 2+1 (18-19). La Vuelle, guidata dal suo play, piazza un 5-0 di parziale che costringe Sacripanti al time out (18-23). Contro-parziale di Avellino grazie alla tripla di Rich e la schiacciata di Wells con cui la Sidigas pareggia (23-23). Dopo due liberi di Ancellotti, i biancoverdi chiudono il quarto avanti grazie al solito Rich ed a una tripla di Zerini sulla sirena di fine quarto (31-25).

Braun segna da tre, Zerini risponde alla stessa maniera. Pesaro si piazza a zona ma viene punita dalle triple di Filloy e Rich e Galli si rifugia nel time out (40-32). Gli ospiti si affidano al solito Clark, che non sbaglia; i biancoverdi però provano a scappare con i canestri di Wells e Filloy (46-37). Dopo un canestro di Filloy, Pesaro fa il break: Braun concretizza un gioco da 4 punti, Mika invece con due canestri dall’area costringe Sacripanti alla sospensione (48-45). D’Ercole con una tripla punisce la zona ospite, Omogbo fa 1/2 ma Avellino si porta sul +13 con Leunen, D’Ercole e Rich. Clarke sulla sirena segna in penetrazione (59-48).

Al ritorno dall’intervallo lungo segna subito Braun da tre, risponde Rich in penetrazione. Pesaro non molla e cerca di rientrare con Mika, ma è ancora Rich a realizzare. Avellino alza l’intensità difensiva e in contropiede trova la tripla di Fitipaldo e Galli chiama sospensione (66-55). Pesaro blocca il suo attacco, complice anche l’ottima difesa irpina: Lawal segna da sotto, Rich da dentro l’area e Fitipaldo da tre. Leunen fa 1/2 e la Sidigas vola sul +20 (77-57). Gli ospiti provano a rientrare con i canestri di Mika e Ancellotti, ma Avellino scappa con Filloy e Scrubb ed al 30’ è sul +23 (84-61).

L’ultimo quarto inizia con Pesaro che prova ad avere una reazione con Bertone, che segna in penetrazione. Fesenko si iscrive a referto con la specialità della casa, la schiacciata, mentre i canestri di Filloy, Scrubb e Wells tengono Avellino saldamente avanti (95-69). Parziale di Pesaro con Mika e Bertone e gli ospiti ritornano a -20 (95-75). Entra Parlato e subito s’iscrive a referto con una tripla. I biancoverdi superano quota 100 grazie ai canestri di Fitipaldo e Scrubb, Galli chiama time out (103-77). Gli ultimi minuti servono solo di passerella con Avellino che batte Pesaro 103-81.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche AtripaldaNews.it