Flash news:   Sgominata dai Carabinieri pericolosa banda dedita ai furti di auto: oltre 30 quelle rubate La Sidigas Scandone saluta la città Si ferma ai quarti di finale play off la stagione della Sidigas Avellino Consiglio comunale, la maggioranza approva il Consuntivo. L’opposizione critica: “Avanzo apparente” Consiglio Comunale, Poerio su Consuntivo: “Attività amministrativa paralizzata con serio rischio di default finanziario” Castellarte infiamma il Consiglio Comunale, Carullo: “La manifestazione si può ancora fare, pronti 10mila euro”. L’Associazione: “Troppo tardi per organizzare” Vittoria con il cuore a Terni: l’Avellino è salvo Castellarte, la nota dell’Amministrazione: “Rammaricati, ma priorità alla sicurezza” “Capocastello inagibile”, ancora uno striscione contro il Comune Castellarte, il Comune : “Normativa sempre più restrittiva, priorità a sicurezza e incolumità pubblica”

Cane abbandonato in un torrente, salvato dai Vigili del Fuoco

Pubblicato in data: 9/5/2018 alle ore:15:49 • Categoria: CronacaStampa Articolo

Abbandonano un bellissimo pit bull a Mercogliano. L’esemplare da giorni era finito nel torrente Acqualeggia. Fortunatamente, poca acqua scorre in questo periodo. Ciò ha permesso al cane di resistere e di mettere le zampe all’asciutto. E’ stata la sua salvezza. Qualcuno l’ha visto e ha allertato i Vigili del Fuoco.

I caschi rossi di Avellino hanno immediatamente raggiunto la zona. Grazie alla loro esperienza, anche per interventi del genere, si sono adoperati per recuperare il pit bull. Prima lo hanno tranquilizzato, poi lo hanno riportato sulla strada.

Il cane era sfinito. Appariva stanco e con gli occhi tristi, nonostante il ritorno alla vita dopo l’incubo di giorni in quel canale. 

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche AtripaldaNews.it