Flash news:   Denunciato 27enne ghanese ritenuto responsabile del reato di furto Forte scossa in Molise, avvertita anche in Irpinia Questione stadio e rimborso abbonamenti, Taccone scrive Marinelli e Preziosi si complimentano con De Cesare ma bacchettano il sindaco Ciampi attraverso una nota La Calcio Avellino s.s.d. iscritta in Serie D De Cesare nuovo proprietario dell’Avellino calcio Il Tar del Lazio respinge il ricorso dell’Avellino calcio Controlli nel week end, denunciato commerciante asiatico Multimateriale, Irpiniambiente ripristina la raccolta Compleanno appuntato Paolo Iandiorio, gli auguri della famiglia

Gigi Castaldo fiducioso: “convinto che possiamo salvarci”

Pubblicato in data: 13/5/2018 alle ore:15:53 • Categoria: Avellino calcioStampa Articolo

«E’ stata una vittoria sofferta. Più passava il tempo e più era difficile. Lo Spezia si è giocata la sua onesta gara e noi dovevamo vincere per forza. Conquistare i tre punti nei minuti finali è ancora più bello». Il bomber Gigi Castaldo commneta così la vittoria con lo Spezia e lancia la corsa verso al salvezza: «Io sono abituato a parlare in campo e mai prima. Il campo è il giudice di tutto. Sono convinto che possiamo salvarci. C’è una battaglia da vincere a Terni ma contro lo Spezia abbiamo dimostrato di crederci. Con l’aiuto di questo pubblico fantastico e della società ce la possiamo fare. Non è finita ancora, cerco il 13esimo gol personale e cerco il gol della salvezza. A Terni andremo cattivi e determinati».

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche AtripaldaNews.it