Flash news:   Denunciato 27enne ghanese ritenuto responsabile del reato di furto Forte scossa in Molise, avvertita anche in Irpinia Questione stadio e rimborso abbonamenti, Taccone scrive Marinelli e Preziosi si complimentano con De Cesare ma bacchettano il sindaco Ciampi attraverso una nota La Calcio Avellino s.s.d. iscritta in Serie D De Cesare nuovo proprietario dell’Avellino calcio Il Tar del Lazio respinge il ricorso dell’Avellino calcio Controlli nel week end, denunciato commerciante asiatico Multimateriale, Irpiniambiente ripristina la raccolta Compleanno appuntato Paolo Iandiorio, gli auguri della famiglia

Giro d’Italia, dieci pullman per scendere. Alvino (Air): “Gli atleti gratis, gli altri pagheranno il biglietto”

Pubblicato in data: 10/5/2018 alle ore:09:11 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Potenziato il servizio di trasporto su gomma che accompagnerà a valle gli appassionati delle due ruote che sabato saranno a Montevergine per assistere all’arrivo dell’ottava tappa del 101° Giro d’Italia. E’ quanto emerso dall’ultimo lungo incontro tenutosi ieri mattina in Prefettura cui hanno preso parte Istituzioni, forze dell’ordine e rappresentanti dell’Air SpA. Dunque da cinque diventano dieci i pullman messi a disposizione della Air per consentire ai visitatori di scendere a Mercogliano dato che «la funicolare, a partire dalle 14, orario dell’ultima corsa utile a salire per quanti vorranno assistere all’evento, sarà utilizzabile solo da atleti, organizzatori e, naturalmente, dal servizio di soccorso di emergenza e supporto sanitario – spiega l’ingegnere Carmine Alvino -. Per la discesa saranno utilizzati dieci pullman che, nel caso in cui fossero insufficienti, faranno più viaggi». L’utilizzo dello storico mezzo di collegamento col Santuario di Mamma Schiavona sarà, si ribadisce, a pagamento per tutti, al costo di 8 euro, in quanto «non è nostra intenzione lucrare ma è necessario rientrare per lo meno nelle spese per cui – prosegue Alvino -, per motivi legati ai costi di gestione, è da escludere la discesa gratuita per tutte le ottocento persone legate al circuito organizzativo di Rcs con il quale stiamo definendo le modalità di pagamento per cercare di snellire i tempi di discesa». Unica eccezione sarà fatta per i ciclisti: «gli atleti che non scenderanno con le ammiraglie dell’entourage, potranno viaggiare  gratuitamente», conclude. Per quanto riguarda i pullman le discese inizieranno appena terminato l’evento compatibilmente con il decongestionamento della zona e, presumibilmente, i primi mezzi scenderanno a partire dalle 18.30 dato che l’arrivo della carovana rosa è previsto tra le 17 e le 17.30. La funicolare, invece, come da regolamento potrà funzionare fino al tramonto, intorno alle 19.30 circa, per cui è stata riservata ad atleti e organizzatori per raggiungere la sala stampa e il quartiertappa che saranno allestiti presso i locali dell’Istituto Comprensivo «Mercogliano». Le auto, invece, potranno arrivare fino a Ospedaletto d’Alpinolo dove la strada sarà interdetta fino alla vetta a partire dalle ore 19 di venerdì 11 maggio. «Ringrazio l’Anas, in particolare l’ingegnere Cosentino e il geometra Caliendo, per essersi accollati tratti di strada anche non di propria competenza e per averci dato aiuto anche in zona Torelli –  afferma il delegato allo Sport del Comune di Mercogliano Carmine Dello Russo –. Tutto il percorso quindi sarà messo perfettamente in sicurezza per i ciclisti e per sabato saremo pronti, fortunatamente ha prevalso il buonsenso». A distanza di sette anni dall’ultima tappa, il Giro torna, dunque, per la quinta volta a Mercogliano partendo questa volta da Praia a Mare per risalire la Calabria, toccando il Cilento e attraversando i comuni di Montoro, Celzi, Bellizzi Irpino, Mercogliano e Ospedaletto d’Alpinolo fino ad arrivare  a Montevergine.

FdL

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche AtripaldaNews.it