Flash news:   Campo sportivo, nuovo stop: istanza di sequestro e sospensione dei lavori Gianandrea De Cesare: «Serie B in tre anni». Presentati mister Archimede Graziani e il direttore sportivo Carlo Musa. Foto Denunciato 27enne ghanese ritenuto responsabile del reato di furto Forte scossa in Molise, avvertita anche in Irpinia Questione stadio e rimborso abbonamenti, Taccone scrive Marinelli e Preziosi si complimentano con De Cesare ma bacchettano il sindaco Ciampi attraverso una nota La Calcio Avellino s.s.d. iscritta in Serie D De Cesare nuovo proprietario dell’Avellino calcio Il Tar del Lazio respinge il ricorso dell’Avellino calcio Controlli nel week end, denunciato commerciante asiatico

Nato il Consorzio dei Servizi Sociali Ambito A02, De Fazio e Dello Russo: “Più stabilità nell’erogazione dei servizi”

Pubblicato in data: 25/5/2018 alle ore:09:22 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Nato il Consorzio dei Servizi Sociali Ambito A02: eletto presidente d’assemblea il sindaco di Sant’Angelo a Scala Carmine De Fazio, suo vice il sindaco di Ospedaletto d’Alpinolo Antonio Saggese, presidente del CdA il delegato ai Servizi Sociali del Comune di Mercogliano Giacomo Dello Russo insieme ai sindaci di Monteforte Irpino Costantino Giordano e di Contrada Filomena Del Gaizo. «Saranno integrati e ampliati un po’ tutti i servizi offerti e le attività che andremo a definire durante la prossima riunione d’assemblea – spiega il neo presidente De Fazio -. Questo novello consorzio garantirà un impegno più assiduo di tutti i suoi componenti per fornire puntuali servizi a supporto degli utenti residenti nei comuni d’Ambito». Dunque la convenzione esistente tra i comuni di Contrada, Forino, Mercogliano, Monteforte Irpino, Ospedaletto d’Alpinolo, Sant’Angelo a Scala e Summonte diventa ora un consorzio a tutti gli effetti: «Funzionerà in pratica come una partecipata dei comuni – afferma Dello Russo, già presidente d’Ambito con Mercogliano ente capofila -. Per quanto riguarda i servizi erogati, con l’acquisizione della personalità giuridica, essi saranno migliorati grazie a una maggiore stabilità e professionalità degli operatori mentre nulla cambierà per gli uffici che restano nei locali del centro polifunzionale “La Città a spasso” di Torelli». Costituito anche il Fua, Fondo Unico d’Ambito, che raccoglierà le risorse economiche necessarie al sostegno dei servizi erogati dal consorzio: «Tutti i sette comuni hanno già versato la quota una tantum pari a 5mila euro mentre – conclude – il versamento annuale sarà calcolato in base al numero degli abitanti dei rispettivi comuni di appartenenza».
FdL

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche AtripaldaNews.it