Flash news:   Sgominata dai Carabinieri pericolosa banda dedita ai furti di auto: oltre 30 quelle rubate La Sidigas Scandone saluta la città Si ferma ai quarti di finale play off la stagione della Sidigas Avellino Consiglio comunale, la maggioranza approva il Consuntivo. L’opposizione critica: “Avanzo apparente” Consiglio Comunale, Poerio su Consuntivo: “Attività amministrativa paralizzata con serio rischio di default finanziario” Castellarte infiamma il Consiglio Comunale, Carullo: “La manifestazione si può ancora fare, pronti 10mila euro”. L’Associazione: “Troppo tardi per organizzare” Vittoria con il cuore a Terni: l’Avellino è salvo Castellarte, la nota dell’Amministrazione: “Rammaricati, ma priorità alla sicurezza” “Capocastello inagibile”, ancora uno striscione contro il Comune Castellarte, il Comune : “Normativa sempre più restrittiva, priorità a sicurezza e incolumità pubblica”

Oggi il Giro d’Italia a Montevergine, tutti i dettagli della giornata. In mattinata appassionati in sella con Moser, Bettini e i campioni del passato. Carullo: “La nostra Maglia Rosa alla famiglia del compianto maresciallo Primo”

Pubblicato in data: 12/5/2018 alle ore:08:34 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

L’Irpinia si tinge di rosa per l’ottava tappa del 101° Giro d’Italia che da Praia a Mare giungerà nel pomeriggio a Montevergine. Un’intensa giornata che inizierà questa mattina in piazza Attanasio dinanzi alla piscina comunale con le esibizioni del Comitato Paralimpico che, in collaborazione con Inail e Camera di Commercio sponsor dell’iniziativa, intratterranno gli spettatori in attesa dell’arrivo della carovana rosa. «Queste manifestazioni sportive da parte dei diversamente abili rappresentano il modo in cui la Città vuole accogliere i campioni del ciclismo perché – commenta il sindaco Massimiliano Carullo – anche i meno fortunati possono diventare loro stessi dei campioni grazie allo sport». Alle 13.00 start per il Villaggio Rosa che sarà allestito a Torelli in quanto l’arrivo dei mezzi pubblicitari in viaggio dalla Calabria è previsto intorno alle 12.
In mattinata, inoltre, tutti gli appassionati locali delle due ruote potranno divertirsi con una pedalata lungo il percorso fino al Santuario di Mamma Schiavona insieme ai grandi ciclisti del passato tra cui Francesco Moser e Paolo Bettini che saliranno in sella verso la vetta. Ma tanti altri nomi illustri presenzieranno all’evento di tappa irpino tra cui Vittorio Adorni, Felici Gimondi, il tecnico nazionale Davide Cassano e tantissimi altri che, come ogni, anno seguiranno il Giro. «Dietro tutto ciò c’è un lavoro straordinario volto non solo a dare una vetrina eccellente alla provincia di Avellino e alla Campania data la diretta televisiva in mondovisione ma anche – prosegue il sindaco – un grande ritorno sul territorio visto il profondo restyling effettuato sulle strade e sulla montagna». Allestiti a Montevergine, dinanzi all’Hotel Romito, anche degli spalti per circa 100 persone da occupare entro le 15.30.
Data la l’enorme affluenza prevista, l’Air ha predisposto l’anticipo dell’apertura della funicolare a partire dalle 6 e fino alle 14 per gli spettatori. Successivamente il mezzo sarà dedicato a Rcs cui è riservata la discesa a partire dalle 18 e fino alle 19.30. Per tutti gli altri a disposizione 10 pullman-navetta quale servizio sostitutivo compreso nel costo del biglietto della funicolare pari a 8 euro. Le strade comprese nel percorso ciclistico chiuderanno due ore prima dell’arrivo degli atleti, quindi, la Variante e via Nazionale saranno offlimits a partire dalle ore 14 e riaperte appena concluso il passaggio che dovrebbe avvenire intorno tra le 16.10 e le 16.35 mentre a Mercogliano tra le 16.23 e le 16.49. L’arrivo di tappa è, invece, previsto tra le 16.58 e le 17.31. Percorsi alternativi anche per i pullman a partire dalle 13.30 e fino a fine manifestazione. 
La Maglia Rosa del Comune alla famiglia del maresciallo dei Carabinieri, Ernesto Primo, il consigliere comunale scomparso prematuramente lo scorso anno. «Quest’anno il Giro lo dedichiamo al compianto Maresciallo Ernesto Primo, un uomo di valore cui quotidianamente va il nostro pensiero», dichiara commosso il primo cittadino di Mercogliano Massimiliano Carullo ricordando con affetto il consigliere comunale della sua Maggioranza. «Consegneremo alla sua famiglia la Maglia Rosa del nostro Comune quale simbolo di rispetto verso un grande uomo e servitore dello Stato, i cui sani valori – conclude – ritroviamo anche nello sport».
FdL

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche AtripaldaNews.it