alpadesa
  
Flash news:   Operazione “Partenio 2.0”, bufera sulla Lega: si autosospende il coordinatore di Avellino Sabino Morano Givova nuovo sponsor tecnico della Scandone Lutto des Loges, il cordoglio di MercoglianoNews per la perdita del papà della collega e presidente Francesca Operazione “Partenio 2.0”, ecco nel comunicato stampa dei Carabinieri i nomi dei 23 arrestati e le intercettazioni shock Scacco al clan “Partenio 2.0”: 23 arresti nell’operazione della D.D.A. della Procura della Repubblica di Napoli contro i clan camorristici Rissa tra immigrati, paura e tensione a Mercogliano Scandone sconfitta dalla Palestrina per 87-50 Lupi ancora sconfitti, contro la Paganese finisce 3-1 Atripalda Volley, visita e benedizione al Santuario di Montevergine. Donata una sciarpa al MAM e alla Pro loco Mercogliano Addio alla blogger, giornalista e insegnante Tina Galante

Alla “Guido Dorso” presentato il progetto di Sicurezza Urbana

Pubblicato in data: 10/6/2010 alle ore:17:21 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

scuola-guido-dorsoIncontro presso l’auditorium della scuola media “Guido Dorso” di Mercogliano sul progetto di Sicurezza Urbana voluto e realizzato dall’Amministrazione Comunale cittadina. Il progetto che abbraccia diversi aspetti che vanno dalla videosorveglianza all’educazione alla legalità alla diffusione di tali tematiche nelle scuole, è il frutto del lavoro d’equipe dell’Ente (Sicurezza Urbana, Politiche del territorio, Turismo, Politiche Sociali, Istruzione, Vigilanza) insieme al corpo di Polizia Munipale di Mercogliano, diretto dal Comandante Avv. Michele Leo.
Tra i presenti, il Capitano dei Carabinieri di Avellino Gabriele Papa, il Capitano della Guardia di Finanza di Avellino Salvatore Serra, il Capitano della Polizia Municipale di Altavilla Irpina Vincenzo Piccolo, rappresentanti della Polizia Municipale locale dei Comuni della Provincia (Sperone e Mugnano del Cardinale) e il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Avellino il Colonnello Gianmarco Sottili. «Ringrazio le forze dell’ordine per l’alto impegno civile che profondono quotidianamente a favore delle nostre Comunità – ha dichiarato il sindaco Carullo -. Siete Ambasciatori di Sicurezza, Legalità e Pace». «L’intesa istituzionale e le azioni promosse dall’Amministrazione – ha commentato il Comandante Leohanno portato alla creazione sul territorio di un sistema integrato di sicurezza della città, tale da poter attuare interventi di sicurezza, con particolare riferimento alla diffusione della legalità». «Il riscatto sociale non si ottiene attraverso la violenza o la criminalità, – ha concluso l’incontro il vice sindaco Sozio – ma si consegue con la preparazione scolastica e l’impegno lavorativo».

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento