alpadesa
  
Flash news:   Regionali, ecco i nomi dei candidati irpini nella lista Terra “Mercogliano…Città che legge 2020”, settimana dedicata al “Baratto” di libri e fumetti Coronavirus, nuova ordinanza del governatore De Luca: “Test per tutti i campani che rientrano dall’estero” Domeniche al viale, continua il grande successo per le iniziative del bar “Il Caporale”. Questo week-end protagonisti i “Barabba Blues in trios” Forum dei Giovani, avviso pubblico per l’ elezione dei 10 consiglieri componenti l’assemblea della Città di Mercogliano Funicolare, il sindaco D’Alessio: “Venga considerata un vero e proprio mezzo di trasporto”. Video Mercogliano protagonista del ferragosto irpino: nel weekend tappa del tour Rai “EstateLive“ L’Amdos Mercogliano scende in campo con la solidarietà: avviata raccolta fondi a sostegno del progetto “La casa di Alice” Messaggio della mamma di Ascanio per ringraziare gli irpini residenti a Boston: “L’affetto e l’amore che ci hanno dimostrato va oltre ogni confine” Il “Viaggio” di Paolo Speranza, galà lirico al tramonto e le stelle di Campo Maggiore: lunedì 10 agosto Montevergine protagonista

E’ Frank Vitucci il nuovo coach della Scandone. Tonino Zorzi sarà senior assistant

Pubblicato in data: 5/6/2010 alle ore:08:27 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

vitucci-zorziOggi la comunicazione ufficiale: Frank Vitucci è il nuovo allenatore della Scandone Basket Avellino. Il club biancoverde ha puntato sull’ex tecnico della Benetton Treviso che ha accolto con grande entusiasmo l’offerta di guidare il team avellinese per il prossimo campionato. Archiviato il no da parte di mister Stefano Pillastrini, che sembra già aver accettato la chiamata da Montegranaro, i vertici irpini sono pronti ad ufficializzare l’accordo già ad inizio settimana prossima.

Francesco Frank Vitucci ha iniziato ad allenare le giovanili della Reyer Venezia, e, sempre per la squadra granata, a ricoprire il ruolo di vice, per sette anni a cavallo degli anni ottanta e novanta, di tecnici del calibro di Primo, Zorzi, Skansi e De Sisti. In seguito diviene anche lui stesso head coach della squadra lagunare, centrando l’obiettivo della promozione in A1 nel 1996.
Dopo il fallimento della Reyer Venezia, passa all’Andrea Costa Imola. con la squadra romagnola, in quel momento al “top”, riesce a partecipare ai playoff scudetto e alla Coppa Korac e alla Saporta Cup. Poi una breve esperienza a Scafati.
Dal 2003 è assistant-coach alla Benetton basket Treviso. Nel novembre 2007, dopo l’esonero di Alessandro Ramagli, per un breve periodo è head-coach dei verdi di Marca. Nel Gennaio 2010, Vitucci viene esonerato dal ruolo capo allenatore della Benetton basket Treviso dopo sette anni di onorata appartenenza allo staff biancoverde prima come assistente poi come head coach.
Con lui sulla panchina biancoverde torna Tonino Zorzi, come senior assistant.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento