alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, si avvicina il contagio zero in Campania: uno solo il positivo oggi. In irpinia nessun contagio Coronavirus, oggi finisce il lockdown in Italia: 71 le vittime registrate nelle ultime 24 ore Piscina Comunale, si riparte. Da oggi il via solo con le prenotazioni telefoniche Coronavirus, su 198 tamponi nessun caso positivo in Irpinia oggi Coronavirus, 399 i guariti in Irpinia e 49 i comuni Covid Free Coronavirus, raddoppiano i casi di contagio (+318) ma scendono i decessi a 55 Lega e Fratelli D’Italia in piazza, Castiglione (FI): “E’ il momento di dare risposte concrete agli italiani” Festa della Repubblica, da questa sera i colori del tricolore illuminano Palazzo di Città Coronavirus, un nuovo caso in Irpinia: è di Casalbore Coronavirus, meno di 200 nuovi contagi e altre 60 vittime in un giorno

“Gli Anniversari della Musica”, domani omaggio a Schumann nella sala degli Arazzi dell’Abbazia di Montevergine

Pubblicato in data: 26/10/2010 alle ore:15:00 • Categoria: Attualità, CulturaStampa Articolo

Dopo il concerto interamente dedicato a Frédéric Chopin tenuto lunedì scorso ad Avellino dalla nota pianista Mariarita Pellitteri, la X edizione del Festival Internazionale “Gli Anniversari della Musica” organizzato dall’Associazione Igor Stravinsky di Avellino prosegue con l’omaggio a Robert Schumann. Giovedì 28 ottobre presso la splendida Sala degli Arazzi dell’Abbazia di Montevergine a Mercogliano, si esibirà in un concerto di Lieder il duo formato dal soprano uruguaiano Beatriz Lozano accompagnata dalla pianista Nicoletta Latini. E’ prevista la partecipazione speciale di Susanne Bunzli, una docente di madre lingua tedesca, ormai da anni cittadina avellinese, che aiuterà l’ascolto dei Lieder in tedesco con una traduzione in italiano. Il concerto, ad ingresso libero fino ad esaurimento posti, è previsto per le ore 18.30.

Il Festival, realizzato sotto la direzione artistica dei maestri Nadia Testa e Alessandro Crosta, si avvale della collaborazione con la Comunità Benedettina e la Biblioteca Statale di Montevergine.

PROGRAMMA

L’altro anniversario … Robert Schumann e i Lieder

Giovedì 28 ottobre, ore 18.30

Sala degli Arazzi Palazzo Abbaziale di Montevergine

Mercogliano

Ingresso libero

Beatriz Lozano e Nicoletta Latini

Soprano e pianoforte

Myrten Op. 25

Widmung

Testo di Friedrich Rückert

Du bist wie eine Blum

Testo di Heinrich Heine

Frauenliebe und Leben Op. 42

Testo di Albert von Chamisso

Seit ich ihn gesehen

Er, der Herrlichste von allen

An meine Herzen, an meiner Brust

Liederkreis Op. 39

Testo di Joseph von Eichendorff

In der Fremde

Die Stille

Mondnacht

Wehmut

Zwielicht

Dichterliebe Op. 48

Aus alten Märchen winkt es

Testo di Heinrich Heine

Op. 98 n.1a

Kennst du das Land?

Testo di Johann W. Goethe

Kerner Lieder Op. 35

Stille Thränen

Testo di Justinus Kerner

Nicoletta Latini, pianista, inizia gli studi all’Istituto Musicale “G.B. Pergolesi” di Ancona sotto la guida del M° Cesare Greco. Dopo la maturità classica si diploma brillantemente nel 1993 al Conservatorio “E. Morlacchi di Perugia. Attratta dalla liederistica ne cura l’interpretazione con il M° Enrico Mancini al Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro e con il M° Thomas Bush ad Ancona. A Viterbo segue un corso di interpretazione pianistica con il M° Riccardo Marini. Nel 1997 consegue, con lode, la laurea in Filosofia presso l’università degli Studi di Macerata presentando la tesi sui pezzi pianistici di Rossini. In formazione da camera con il soprano ha tenuto concerti in Grecia , Inghilterra e in numerose città italiane quali San Remo (Teatro dell’Opera del Casinò), Siena (Cripta di San Domenico), Napoli (Sala Santa Chiara), Spoleto (L’Orfeo Festival), Caramanico, Sorrento (Concerti dell’Agimus al Grand Hotel Cocumella), Roma (Palazzo Venezia e Teatro Manzoni), Pesaro, Macerata, Frascati (Auditorium delle Scuderie Aldobrandini), Pescara, Assisi (Basilica Superiore di San Francesco) e Rieti. Ha fatto parte della giuria nell’ ambito di alcuni concorsi nazionali e dal 1993 lavora come pianista accompagnatrice e maestro preparatore del coro Andrea Grilli di Sirolo. Da dieci anni è direttore artistico della rassegna “Sirolo in Musica”e si dedica all’ insegnamento del pianoforte presso il Liceo G: Galilei di Ancona.

Beatriz Lozano, nata in Uruguay, ottenuti i diplomi di arpa e canto a Montevideo, continua i suoi studi nella Scuola Superiore di Canto del Teatro Colón di Buenos Aires e nell’Accademia Chigiana di Siena. Si diploma anche al Conservatorio Gioacchino Rossini di Pesaro ed é premiata dalla Academia Lirica di Osimo e dall’Istituto Italo Latino Americano. La sua versatilitá vocale la vede impegnata in un repertorio molto vasto, dal Barocco alla musica contemporanea. Specializzata nel repertorio vocale italiano da camera dell’800, lavora dal 1994 per l’Associazione Ottocento di Ancona insieme al chitarrista italiano Massimo Agostinelli. Registra l’opera dei compositori Alessio Sola, Gabriele Melia y Thomas Matiegka per Master Studio di Sarnano, Classic Studio di Ancona e Bèrben Italia. Collabora inoltre con la pianista Nicoletta Latini nel repertorio vocale italiano da camera per canto e pianoforte, specializzazione che l’ha visto impegnata in importanti concerti e master class. Considerata dalla critica come una delle interpreti piú importanti del repertorio latinoamericano in Europa fa parte del gruppo di artisti dell’Associazione Culturale Astor Piazzolla di Pesaro, fondato dal pianista argentino Hugo Aisemberg, la cui presidentessa onoraria é Laura Escalada, vedova del compositore. E’ stata ospite di importanti Enti e Manifestazioni cantando, in Italia, in molti teatri comunali delle Regioni Marche, Abruzzo e Toscana, a Palazzo Venezia, nel Pantheon e all’Auditorium “Parco della Musica” a Roma, a Spoleto per i concerti dell’Orfeo, a Sanremo al Teatro dell’Opera, ad Ancona insieme all’assessore artistico del Teatro alla Scala di Milano Quirino Principe. All’estero si è esibita al “Salón Dorado” del Teatro Colón di Buenos Aires, al Teatro di Curitiba in Brasile, al Castello di Ljubljana in Eslovenia e in molti teatri in Uruguay. È docente presso i Seminari Musicali Internazionali della Scuola di Musica Liviabella di Macerata, Festival Musicale Savinese in Monte San Savino (Arezzo) e della Scuola Anton Rubinstein di Roma, scrive per “Revista Sinfónica” e collabora con la radio statale SODRE dell’Uruguay.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una Risposta »

  1. […] “Gli Anniversari della Musica”, domani omaggio a Schumann nella sala degli Arazzi dell’Abbazia… […]

Lascia un tuo commento