alpadesa
  
Flash news:   Oggi pomeriggio la presentazione di mister Eziolino Capuano Le parole di coach De Gennaro alla vigilia della gara con la Virtus Arechi Salerno Eziolino Capuano nuovo tecnico dell’Us Avellino, esonerato Ignoffo Auto contro cisterna del Gas lungo la Variante, giovane ferita e traffico in tilt tra Atripalda e Mercogliano Al via la campagna abbonamenti per la Scandone Operazione “Partenio 2.0”, bufera sulla Lega: si autosospende il coordinatore di Avellino Sabino Morano Givova nuovo sponsor tecnico della Scandone Lutto des Loges, il cordoglio di MercoglianoNews per la perdita del papà della collega e presidente Francesca Operazione “Partenio 2.0”, ecco nel comunicato stampa dei Carabinieri i nomi dei 23 arrestati e le intercettazioni shock Scacco al clan “Partenio 2.0”: 23 arresti nell’operazione della D.D.A. della Procura della Repubblica di Napoli contro i clan camorristici

Questura, collegamenti on line per l’invio delle schedine alloggiati

Pubblicato in data: 9/10/2010 alle ore:10:14 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

questura-avellino1Pronto il “Progetto Alloggiati” della Questura di Avellino (foto): la nuova procedura online gratuita che permetterà ai gestori delle strutture ricettivo-alberghiere della provincia di inviare via internet i dati delle persone alloggiate ovvero le cosiddette “Schedine Alloggiati“.
La procedura consentirà sostanzialmente di evitare i disagi della consegna diretta delle schedine e quindi produrre un rapido e più efficace controllo da parte della Polizia di Stato.
I soggetti interessati, ovvero albergatori, affittacamere, proprietari o gestori di appartamenti per ferie e vacanze, ostelli per la gioventù, bed & breakfast e titolari di campeggi, per poter usufruire della nuova procedura, dovranno inizialmente essere autorizzati dalla Questura, previa presentazione della prevista documentazione (licenza di esercizio) al fine di ottenere l’abilitazione al servizio di invio telematico delle schedine.
Il titolare dell’esercizio ricettivo (o il legale rappresentante) che vorrà aderire all’iniziativa, dovrà recarsi in Questura, presso la Divisione di Polizia Amministrativa e Sociale dal lunedì al venerdì dalle ore 08,00 alle ore 14,00 e consegnare il modulo della domanda, scaricabile in formato PDF, allegando la fotocopia del documento di riconoscimento e copia della licenza ricettiva. Successivamente presso lo stesso Ufficio potrà ritirare la comunicazione contenente le credenziali che permetteranno di accedere al portale della Polizia di Stato dedicato. Maggiori informazioni per l’abilitazione al servizio potranno essere acquisite visitando il sito della Questura di Avellino, raggiungibile dalla home-page www.poliziadistato.it.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento