Flash news:   Al Santuario di Montevergine domani presentazione del libro di Franco Gabrielli “Camminare tra i libri” domenica al Palazzo Abbaziale di Loreto Il Parco del Partenio senza barriere, si presenta la nuova K-Bike Partiti i lavori di rifacimento del manto stradale di via Nazionale a Torrette Domenica torna la Camminata Rosa da Mercogliano ad Avellino. Foto A Mercogliano “Storie Sonore” storytelling culturale dal 1 e 15 ottobre Elezioni Politiche 2022, l’Irpinia premia il centrodestra: Gianfranco Rotondi alla Camera e Giulia Cosenza al Senato Torna in vigore l’ordinanza per gli abbruciamenti dei residui vegetali a Mercogliano Elezioni Politiche 2022, Oggi silenzio elettorale. Domani si vota: seggi aperti dalle 7 alle 23 Elezioni Politiche 2022, Gianfranco Rotondi chiude la campagna elettorale a Mercogliano. Foto

Sisma del 1980, Sbrescia: “Il 23 novembre diventi giornata della prevenzione”

Pubblicato in data: 23/11/2010 alle ore:12:57 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Il 23 novembre rappresenta per tutti gli Irpini il giorno del ricordo e della riflessione.

A distanza di 30 anni dal tragico sisma del 1980, il primo pensiero dev’essere rivolto alle vittime del terremoto e alle loro famiglie. Quell’immane tragedia sconvolse la nostra provincia, seminando lutti e distruzione. Il territorio provinciale porta ancora i segni di quella catastrofe. Tantissimo è stato fatto in questi trent’anni ma servirebbe un ulteriore sforzo per chiudere finalmente la pagina della ricostruzione.

Ma è necessario lavorare affinchè si possano prevenire le catastrofiche conseguenze derivanti da un’assenza di controllo e da un mancato monitoraggio, migliorando la resistenza delle strutture. Occorrerebbe puntare, altresì, alla riqualificazione del tessuto edilizio, rafforzando la capacità di resistenza del patrimonio immobiliare, effettuando verifiche attente degli edifici, al fine di conoscere le reali condizioni strutturali degli immobili, sia pubblici che privati.

Il nostro territorio, come è noto, è a rischio sismico. Pertanto, i pubblici poteri hanno il dovere di operare insieme, al fine di garantire la migliore tutela possibile dei cittadini.

Dott. ssa Lucia Sbrescia
consigliere comunale alla Pubblica istruzione del Comune di Mercogliano

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento