alpadesa
  
Flash news:   Pentecoste, il 31 maggio Messa di ringraziamento per l’emergenza coronavirus a Montevergine. Invitati i cittadini e le famiglie che sono stati affetti dal covid-19 Montervergine, riaperto ieri il Museo Abbaziale: intervista al direttore Don Giovanni Maria Gargiulo Funicolare, da domenica prossima riprendono le corse verso il Santuario Coronavirus, sono due i contagiati in Irpinia: sono di Ariano. I contagiati salgono a 532 Coronavirus, forte calo delle vittime registrate nelle 24 ore: 50 in tutto “Il Sindaco risponde”, la nuova rubrica di MercoglianoNews Giovani e Movida, l’appello del governatore De Luca: “Bisogna abituarsi all’idea che nulla tornerà come prima” Torelli, spari contro un auto: ferito un giovane. Indaga la Polizia Coronavirus, scende il numero di positivi in Campania: solo 5 oggi. Nessun contagio in Irpinia Air Mobilità, potenziati i collegamenti tra Atripalda e Mercogliano

Fuochi d’artificio, incontro alla “G. Dorso” con la Questura

Pubblicato in data: 10/12/2010 alle ore:09:31 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Con l’approssimarsi della festività natalizie la Questura di Avellino ha pianificato mirati servizi di controllo alle rivendite di fuochi d’artificio e materiale esplodente. Come per gli anni precedenti, infatti, al fine di evitare l’uso improprio dei botti natalizi che sovente causa nocumento a persone o cose, verrà attuato un capillare controllo alle numerose bancarelle che specie in tale periodo trovano collocazione in svariati punti della città e nei comuni della provincia. A tal proposito, nell’ambito delle attività promosse dalla Polizia di Stato, tese a dimostrare la pericolosità derivante dall’utilizzo dei fuochi pirotecnici, la Questura di Avellino ha promosso una serie di incontri con il mondo scolastico secondo le seguenti modalità: venerdì 10 dicembre, alle ore 10,00, presso l’Istituto Comprensivo Statale G.Dorso” di Mercogliano e successivamente alle ore 11,00 presso l’Istituto ComprensivoAurigemma” di Monteforte Irpino; sabato 11 dicembre, alle ore 09,00 presso il V° circolo didatticoG. Palatucci” di Avellino e successivamente alle ore 11,00 presso l’Istituto Scolastico di Atripalda. Nel corso di tali incontri gli scolari incontreranno funzionari della Questura che, collaborati da personale del Reparto Artificieri della Questura di Salerno, illustreranno loro, con l’ausilio di filmati e dimostrazioni pratiche, la pericolosità ed i danni fisici derivanti dall’uso dei botti anche e soprattutto di quelli che all’apparenza sembrano innocui ma che invece celano un elevato grado di pericolosità.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento