alpadesa
  
Flash news:   Isochimica, morto un altro operaio per amianto. Domani i funerali a Mercogliano Chiave di Montevergine: firmato l’accordo tra Provincia e Comune Avellino, il centrocampista Tomas Federico è un nuovo tesserato Giorno della Memoria, il sindaco di Mercogliano D’Alessio: ”la conoscenza del passato è l’antidoto per il futuro” Oggi il Giorno della Memoria per non dimenticare la tragedia della Shoah Non basta Micovschi, finisce 1-1 col Picerno “Verità per Giulio Regeni”: a quattro anni dalla scomparsa restano ancora ombre La Scandone Avellino battuta da Citysightseeing Palestrina per 57-60 Capocastello, iniziano i lavori di messa in esercizio della rete del gas Avellino, arriva il portiere Andrea Dini

Il sondaggio/Scontro sulla delibera n.261: per i lettori di MercoglianoNews la maggioranza ostacola le minoranze

Pubblicato in data: 31/12/2010 alle ore:09:00 • Categoria: Attualità, Sondaggi MercoglianoNewsStampa Articolo

La maggioranza ostacola il lavoro dell’opposizione. E’ quanto pensano i lettori di MercoglianoNews.it  che hanno risposto al sondaggio lanciato dalla nostra redazione.
Su 79 votantiben il (43.0%, 34 Voti) sono convinti che, sullo scontro sulla delibera n.261, l’Amministrazione comunale abbia ostacolato i compiti che toccano all’opposizione tutta. Questi infatti i risultati del nostro sondaggio:

E’ scontro in Comune tra maggioranza e minoranza sulla delibera n° 261. Che ne pensi?

– La maggioranza ostacola il lavoro dell’opposizione (43.0%, 34 Voti)

– La maggioranza non ha agito nel bene dei cittadini (22.0%, 17 Voti)

– La minoranza ha strumentalizzato l’accaduto (22.0%, 17 Voti)

– La minoranza ha sbagliato modi e tempi di richiesta (14.0%, 11 Voti)

Votanti totali: 79

Da oggi il via al nuovo sondaggio sul bilancio dell’anno 2010.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento