domenica 29 gennaio 2023
Flash news:   Cerimonia di nomina dei Cavalieri dell’Ordine Pontificio di San Silvestro Papa al Palazzo Abbaziale di Loreto. Foto Presso l’aula consiliare di Mercogliano premiati i vincitori del concorso “Vetrine e balconi di Natale 2022”. Foto Domani il primo evento del calendario de La Candelora a Montevergine Tutto pronto per la Candelora 2023 a Montevergine: sindaco e abate presentano il programma. Foto Vladimir Luxuria conferma la presenza all’edizione 2023 della Candelora: ecco il programma Candelora 2023, conferenza stampa a Mercogliano di presentazione del programma Atto vandalico all’auto del ds De Vito dopo la sconfitta a Messina: il comunicato dell’Us Avellino Torna la neve in Irpinia: temperature in forte calo Omicidio Bembo, il sindaco di Mercogliano D’Alessio: “il dolore non prenda il sopravvento” L’U.S. Avellino dona le 11 maglie nere alla famiglia e agli amici di Roberto Bembo

L’Air Avellino torna alla vittoria battendo Cremona: finale 83 a 69

Pubblicato in data: 20/12/2010 alle ore:16:47 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

air-cremona1Quintetti di partenza
Air Avellino: Green, Troutman, Szewczyk, Thomas Dean
Vanoli Cremona: Rowland, Sekulic, Milic, Foster, Drozdov

Arbitri: Sardella Gianluca, Martolini Alessandro, Pinto Roberto

Air Avellino – Vanoli Cremona (23/18 – 37/35 – 62/49 – 83/69)

Spettatori: 2.500
Incasso: 17.800 euro

Nel primo quarto Green e Troutman mettono a segno rispettivamente 11 e 8 punti consentendo all’Air di chiudere in vantaggio la prima frazione di gioco.

Nel secondo quarto l’Air chiude ancora in vantaggio di due punti.

air-cremona2Nella ripresa l’Air appare in campo più decisa: Green e Dean piazzano triple che consentono di allungare la distanza.

Nell’ultimo quarto di gioco l’Air mantiene il vantaggio grazie a uno strepitoso duo Green-Troutman (22  e 24 punti rispettivamente). Dopo quattro sconfitte di seguito la squadra di mister Vitucci ritorna a vincere con il punteggio finale 83-69.
A fine gare patron Vincenzo Ercolino legge un comunicato stampa che rassicura l’ambiente, quantomeno sull’immediato futuro.
La S. S. Felice Scandone, nella persona del suo presidente Vincenzo Ercolino, in ordine alle ultime vicende riportare ampiamente da tutti gli organi d’informazione, e che hanno costretto la società a richiedere l’intervento di sostegno economico delle istituzioni, degli imprenditori e di tutti quanti hanno a cuore le future sorti della compagine sportiva, comunica che è stato risolto brillantemente il problema più immediato che poteva inficiare il proseguo del campionato. A tale riguardo si ringraziano vivamente quanti hanno in queste ore lavorato e contribuito fattivamente e concretamente alla soluzione immediata dell’attuale stato di difficoltà.
Si comunica, anche, che sono in corso già da alcune settimane incontri informali con imprenditori e istituzioni locali e provinciali al fine di trovare nuovi soggetti interessati ad affiancare la famiglia “Scandone” nel progetto iniziato e portato avanti dal Gruppo Ercolino.  Si invitano, infine, tutti coloro che vogliono proseguire a sostenere la S.S. Felice Scandone a essere partecipi in questo percorso che non ha altri scopi se non quello di salvare lo sport irpino
“.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento