alpadesa
  
Flash news:   Tentata truffa ad un’anziana di Mercogliano, indagini in corso dei Carabinieri Sabato su Rai Tre il segreto di Montevergine che salvò la Sacra Sindone Nasce il sito web made in Mercogliano dedicato al mondo del wedding in Campania Avellino-Catania, Daspo a quattro tifosi biancoverdi Il Potenza affonda l’Avellino Sconfitta con il Geko Psa Sant’Antimo: parla coach De Gennaro Denunciato titolare di un’impresa edile di Mercogliano ritenuto responsabile di Gestione illecita di rifiuti provenienti da demolizioni e costruzioni Domani 30° anniversario della caduta del Muro di Berlino Si è sciolto il Direttivo della Curva Sud Avellino Al via la vendita dei biglietti per Avellino-Potenza

Politiche per la famiglia, premiata l’Amministrazione Carullo dal ministro Giovanardi

Pubblicato in data: 31/12/2010 alle ore:11:20 • Categoria: Attualità, SocialeStampa Articolo

Premiato il Sindaco Massimiliano Carullo dal Ministro Carlo Giovanardi per le attività poste in essere a favore della Famiglia

Come da programma elettorale, l’Amministrazione comunale di Mercogliano ha avuto, in questi primi mesi di mandato del corrente anno, come sua priorità le Politiche Sociali e la Scuola.

In particolare, l’azione sociale è stata caratterizzata dagli interventi a sostegno di nuclei familiari disagiati con l’ausilio di Enti ed Associazioni ONLUS operanti sul territorio (Misericordia del Partenio di Mercogliano), delle Parrocchie e delle Suore Benedettine e Salesiane, ai quali va il sentito ringraziamento dell’Amministrazione per la preziosa collaborazione.

Le Politiche Sociali poste in essere da questa Amministrazione sono state apprezzate, nondimeno, a livello nazionale, sia per la già consolidata esperienza del “Gruppo dei Nonni” formatosi nell’ambito del Progetto “Scuole Aperte” che sono stati premiati quest’anno per ben due volte, a Siena e a Città di Castello, sia per il Progetto “Amico della Famiglia”, premiato dal Governo Centrale ed, in particolare, dal Ministro per le Politiche della Famiglia e Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio On.le Carlo Giovanardi per l’attività svolta in favore delle famiglie e dei nuclei disagiati.

Inoltre, l’azione politica posta in essere dall’Assessorato alle Politiche Sociali, di concerto con tutta l’Amministrazione, è stata la seguente:

Distribuzione di pacchi alimentari, per il tramite della Misericordia, a circa 100 famiglie;

Contributo assistenziale diretto continuo, per circa € 13.200,00 erogato a nuclei familiari;

Contributo assistenziale indiretto per le utenze energetiche, idriche e canoni di locazione per circa € 5.600,00;

Reddito di Cittadinanza I semestre della IV annualità per circa € 21.000,00 a 10 assistiti;

Assegni nucleo familiare per famiglie con tre o più figli minori pari ad € 129,00 mensili erogati per il tramite dell’INPS, per circa € 101.236,00 a circa 60 beneficiari;

Assegni di maternità a madri non lavoratrici tramite l’INPS per circa € 46.690,00 a circa 30 beneficiari;

Buoni libro Scuole Medie, cofinanziati dalla Regione Campania, per nuclei familiari con ISEE inferiore ad € 10.633,00 per circa € 11.241,00 per 83 beneficiari;

Borse di studio Scuole Elementari e Medie, cofinanziate dalla Regione Campania, a nuclei familiari con ISEE inferiore ad € 10.633,00 per circa € 21.000,00 a 178 beneficiari;

Contributi per sostegno locazioni, tramite la Regione Campania, per circa € 20.000,00 a circa 15 famiglie;

Apertura straordinaria del Centro Infanzia nei mesi di luglio 2010 e settembre 2010 per 30 minori;

Convenzione a titolo gratuito con il CAF-ACAI per supporto e servizi fiscali alla cittadinanza (Attestazione ISEE, Assegni Nucleo Familiare, Bonus Elettricità a circa 390 utenti, Bonus Gas a circa 300 utenti per un risparmio complessivo di € 90.000,00).

Infine, essendo il Comune di Mercogliano capofila dell’Ambito Territoriale Sociale A7, con la partecipazione di altre sei municipalità (Contrada, Forino, Monteforte Irpino, Ospedaletto d’Alpinolo, Sant’Angelo a Scala e Summonte) ha sviluppato un’azione sinergica con i rispettivi Sindaci o loro delegati per le criticità presenti sui territori dell’Ambito molto apprezzata dalla Regione Campania, essendo risultato un Ambito virtuoso per qualità del servizio reso e puntualità di rendicontazione con conseguente finanziamento regionale.

Il Piano Sociale di Zona A7, grazie alla collaborazione di tutti i Sindaci ed Assessori al ramo, ha sviluppato le seguenti attività:

Sostegno genitori in difficoltà a circa 80 famiglie;

Contributo assistenziale indiretto per utenze, buoni alimentari e prodotti farmaceutici per circa € 4.620,78;

Contributo a donne sole con figli € 200,00 mensili per un totale di circa € 9.600,00;

Servizio nido presso le Suore Benedettine rivolto a bimbi di età 18-36 mesi per 30 minori, di cui 5 appartenenti a nuclei familiari disagiati;

Buoni Libro integrativi con il Comune a studenti delle Scuole Medie, Superiori ed Università per circa € 3.894,78;

Famiglie numerose, per il tramite della Regione, assegno di € 400,00 a genitori di età inferiore a 25 anni con 4 o più figli pari a € 2.044,75 a 7 famiglie;

Kit nuovi nati prima infanzia a 50 famiglie;

Attività ludico-ricreative estive con punti gioco ed educativi rivolte a bambini inseriti in nuclei familiari a basso reddito a 75 famiglie;

Servizio assistenziale diretto, servizio domiciliare anziani, disabili e minori (SAD) a 22 famiglie e 10 minori;

Trasporto disabili ai centri di riabilitazione a circa 10 disabili;

Segretariato Sociale per le problematiche familiari e per nelle Scuole;

Accoglienza prescolastica.

Nonostante la grave crisi economica ed occupazionale a livello mondiale e gli ingenti tagli alle Politiche Sociali e, più in generale, alle Amministrazioni locali – dichiara l’Assessore alle Politiche Sociali Giacomo Dello Russol’Amministrazione comunale di Mercogliano ha sviluppato una incisiva azione politica nel sociale diretta alla salvaguardia della dignità della persona umana e della qualità della vita dei nuclei familiari disagiati, onde garantire almeno, in questo particolare momento di difficoltà economico-sociale, i servizi socio-assistenziali essenziali. L’azione sociale che l’Amministrazione Carullo ha posto in essere, oltre ad essere decisamente apprezzata dai cittadini di Mercogliano, ha avuto ampi riconoscimenti sia a livello Nazionale che a livello del Governo Centrale a testimonianza della bontà, dell’efficacia e dell’efficienza delle politiche sociali adottate da questa Amministrazione comunale”.

“E forte sentiamo il dovere, per il futuro, di promuovere politiche di integrazione e sicurezza sociale, perché nessuno sia costretto a scendere sotto la soglia della povertà o lasciato solo, perdendo la propria dignità e identità di uomo e cittadino

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento