domenica 05 febbraio 2023
Flash news:   Funicolare di Montevergine, pienone di pellegrini per la Candelora. Foto Montevergine, i Vigili del Fuoco con il Gatto delle Nevi per raggiungere la torre della stazione radio base. Foto Strappo nella Giunta D’Alessio: l’assessore Pasquale Ferraro rimette alcune deleghe Candelora2023, il Comune di Mercogliano si tinge dei colori dell’arcobaleno Incontro sinodale nella sala consiliare di Mercogliano L’Avellino a Potenza nel segno del nuovo attaccante Michele Marconi Poste Italiane presenta il progetto Polis: nella capitale anche il sindaco di Mercogliano Domani il terzo appuntamento del calendario de La Candelora a Montevergine Cerimonia di nomina dei Cavalieri dell’Ordine Pontificio di San Silvestro Papa al Palazzo Abbaziale di Loreto. Foto Presso l’aula consiliare di Mercogliano premiati i vincitori del concorso “Vetrine e balconi di Natale 2022”. Foto

Carnevale, la Zeza di Mercogliano quest’anno a Viareggio: ecco il programma completo. Guarda il Servizio Video

Pubblicato in data: 12/2/2011 alle ore:08:00 • Categoria: Attualità, Cultura, Video intervisteStampa Articolo

Tutto pronto per l’edizione 2011 della Canzone di Zeza di Mercogliano e del Ballo Intreccio. Presentato, venerdì mattina presso la sala consiliare di Palazzo di Città (foto), con le autorità locali e le associazioni, il calendario degli appuntamenti in programma. Grande novità la partecipazione al Carnevale di Viareggio. La kermesse, con il patrocinio del Comune e dell’Unpli, è stata organizzata anche quest’anno da “La Zeza” di Mercogliano l’associazione, nata nel 2004 con circa cinquanta iscritti, che cura la manifestazione in tutti i suoi aspetti culturali e organizzativi. La Zeza di Mercogliano, conserva tutte le peculiarità della Canzone di Zeza napoletana tramandata oralmente nel corso dei secoli. Infatti tutti i protagonisti, anche femminili, in realtà sono uomini.


Ecco il programma completo:

Domenica 20 febbraio
ore 08.30 – Raduno dei partecipanti in piazza San Pietro Capocastello per la parata per le strade della città, con spettacoli lungo tutto il percorso. Nel pomeriggio partenza per Montemarano per partecipare al Carnevale Montemaranese. Rientro in serata.

Domenica 27 febbraio
ore 04.30 – Raduno in Piazza Decorati al Valor Civile per la partenza per Viareggio. La Zeza di Mercogliano sarà ospite al corso mascherato del Carnevale di Viareggio. La prima Zeza ad essere ospite del prestigioso Carnevale, porterà su questo palcoscenico internazionale le tradizioni del Carnevale Irpino.

Domenica 6 marzo
ore 08.30 –  Raduno dei partecipanti in piazza San Pietro a Capocastello; proseguimento per piazza Municipio, partenza per Avellino, Corso Vittorio Emanuele per la tradizionale parata di tutti i Carnevali Irpini.
ore 14.30 – Raduno dei migliori gruppi popolari della tradizione folkloristica irpina “E ‘ntrecci e Zeza, Rassegna di Canti Popolari“. Canzone di Zeza e Ballo Intreccio dell’Associazione “La Zeza” di Mercogliano, Canzone di Zeza e Laccio Amore di Baiano e La Ntrezzata di Cervinara.

Martedì 8 marzo
ore 08.30 –  Raduno dei partecipanti in piazza San Pietro a Capocastello per la parata per le strade della città, con spettacoli lungo tutto il percorso.
ore 14.30 – Raduno in via Amatucci per la parata per le strade della città fino alle frazioni di Torelli e Torrette.
In serata maschere in libertà per la chiusura del Carnevale in piazza della Funicolare con stand gastronomici e musica.

[flv  image=”https://www.mercoglianonews.it/video/zeza mercogliano 12 febbraio 2011.jpg”]https://www.mercoglianonews.it/video/zeza mercogliano 12 febbraio 2011.flv[/flv]

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento