alpadesa
  
Flash news:   Avellino: raggiunto l’accordo con il centrocampista Nicolas Izzillo Tutto pronto per la Candelora 2020 “Segnalibri della Memoria”, a Mercogliano si ricorda la Shoah Calcio, punto prezioso per il Mercogliano con la capolista La Pro Loco di Mercogliano partita alla volta della Grecia L’Avellino cade a Teramo al 90’: finisce 1-0 Traforo del Partenio, nasce oggi il Comitato per il No Bertolo è un nuovo giocatore dell’Us Avellino “Operazione Risorgimento Digitale”, il Comune di Mercogliano scelto per un progetto di educazione nell’utilizzo degli strumenti informatici Raccolta e smaltimento oli e indumenti usati, pubblicati due avvisi sul sito del Comune di Mercogliano

Comunali in Irpinia, Sibilia dice sì all’accordo Pdl-Udc

Pubblicato in data: 9/3/2011 alle ore:19:46 • Categoria: PoliticaStampa Articolo

Ok all’accordo Pdl-Udc per le amministrative in provincia di Avellino. Dunque anche per le comunali si seguirà lo schema che ha portato alla vittoria a Palazzo Caracciolo nel 2009. A dare il via libera all’alleanza è stato il coordinatore irpino del Popolo della Libertà, senatore Cosimo Sibilia (foto) che ha così risposto affermativamente all’appello che era giunto diverse settimana fa dai vertici irpini dello scudocrociato. Ciononostante, il presidente Sibilia non ha mancato di notare come la scelta dell’Udc di andare da soli al primo turno a Napoli sia da definirsi “contraddittoria” con quanto invece è avvenuto sia alle provinciali che alle regionali.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento