alpadesa
  
sabato 18 gennaio 2020
Flash news:   Traforo del Partenio, nasce oggi il Comitato per il No Bertolo è un nuovo giocatore dell’Us Avellino “Operazione Risorgimento Digitale”, il Comune di Mercogliano scelto per un progetto di educazione nell’utilizzo degli strumenti informatici Raccolta e smaltimento oli e indumenti usati, pubblicati due avvisi sul sito del Comune di Mercogliano La Co.Vi.So.C. sblocca il mercato dell’Avellino Calcio Una fiaccolata per Antonio Dello Russo. Il fratello Giliberto: “chiediamo verità” Messa e fiaccolata in ricordo di Antonio Dello Russo questo pomeriggio a Mercogliano Da domani attivi tre nuovi autovelox sul raccordo Avellino-Salerno Niente mercato ad Avellino, ambulanti in piazza contro l’Amministrazione Festa Chiuse le indagini per l’aggressione all’assessore Giacobbe

L’Air-Biella 83-76, Vitucci:«La chiave della vittoria è stata l’ottima difesa. Puntiamo ai play off»

Pubblicato in data: 20/3/2011 alle ore:19:55 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

air biellaAir Avellino – Angelico Biella: 83-76 (28/20 – 43/44 – 67/57)

L’Air Avellino batte l’Angelico Biella in una partita cominciata in salita con un parziale di 8 a 0 a favore degli ospiti. Ma Lawers e Green non ci stanno e recuperano il gap fino a chiudere in vantaggio il primo quarto 28-20. Una gara altalenante che vede i rossi di Cancellieri in un insidioso avvicinamento tenuto a bada da Thomas, Spinelle e Szewczyk. Dal terzo quarto la musica cambia e a condurre il gioco sono i biancoverdi arrivanto a +14.
Soddisfatto misterVitucci a fine gara, «Sono contento innanzitutto per il risultato – commenta in sala stampa -. Gara importante in chiave play off. Nel primo tempo non mi è piaciuto il nostro atteggiamento e le quattordici palle perse. Siamo entrati in partita nel terzo quarto giocando bene contro un avversario ostico. La chiave della vittoria è stata in difesa. Questa sfida poteva essere pericolosa e in parte lo è stata. Dagli errori bisogna imparare e i miei giocatori hanno capito dove stavano sbagliando. Abbiamo davanti gare difficili e due uomini in meno, un plauso va fatto a tutta la squadra che deve rimediare a queste a assenze. Ci stanno riuscendo e ne sono orgoglioso. Puntiamo ai play-off, obiettivo difficile ma non impossibile».air biellaair biellaair biellaair biella

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento