alpadesa
  
Flash news:   Avellino: raggiunto l’accordo con il centrocampista Nicolas Izzillo Tutto pronto per la Candelora 2020 “Segnalibri della Memoria”, a Mercogliano si ricorda la Shoah Calcio, punto prezioso per il Mercogliano con la capolista La Pro Loco di Mercogliano partita alla volta della Grecia L’Avellino cade a Teramo al 90’: finisce 1-0 Traforo del Partenio, nasce oggi il Comitato per il No Bertolo è un nuovo giocatore dell’Us Avellino “Operazione Risorgimento Digitale”, il Comune di Mercogliano scelto per un progetto di educazione nell’utilizzo degli strumenti informatici Raccolta e smaltimento oli e indumenti usati, pubblicati due avvisi sul sito del Comune di Mercogliano

L’Avellino in allenamento tra ammende e squalifiche

Pubblicato in data: 9/3/2011 alle ore:09:19 • Categoria: Avellino calcioStampa Articolo

calcio-campionatoAmmenda di 750,00 euro per l’Avellino a causa dell’esplosione di un petardo, nel settore biancoverde del campo ospite e per indebita presenza negli spogliatoi di persona non identificata ma riconducibile alla società. Inoltre è stato squalificato per una gara il giocatore Giuseppe Rinaldi per recidività di ammonizioni (quinta).
Intanto continuano gli allenamenti. Il tecnico di Favara ha fatto svolgere ai suoi ragazzi delle sedute basate su atletica e tattica in vista della gara di domenica contro Melfi. I lupi devono riscattare la sconfitta subita all’andata con un sonoro 3-0 per avvicinarsi alla seconda posizione della classifica. Assente Licciardi, ancora in cura a Cesenatico. Lavoro differenziato per Ricci che ha effettuato solo qualche giro di campo, di nuovo in gruppo Panatteri che ha lavorato a ritmo molto ridotto. Domani pomeriggio, a partire dalle ore 15:00, consueto test infrasettimanale al Partenio con la formazione Berretti.
La gara Avellino – Melfi, valevole per la 23esima giornata del campionato di Lega Pro, Seconda Divisione, Girone C, in programma domenica 13 marzo, ore 14:30, Stadio Partenio, sarà diretta dal signor Gaetano Intagliata di Siracusa coadiuvato dai signori Alessio Pedrini di Prato e Massimiliano Romei di Firenze.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento