alpadesa
  
domenica 17 novembre 2019
Flash news:   Maltempo, intervento dei Vigili del Fuoco lungo il viale di San Modestino. Foto Tentata truffa ad un’anziana di Mercogliano, indagini in corso dei Carabinieri Sabato su Rai Tre il segreto di Montevergine che salvò la Sacra Sindone Nasce il sito web made in Mercogliano dedicato al mondo del wedding in Campania Avellino-Catania, Daspo a quattro tifosi biancoverdi Il Potenza affonda l’Avellino Sconfitta con il Geko Psa Sant’Antimo: parla coach De Gennaro Denunciato titolare di un’impresa edile di Mercogliano ritenuto responsabile di Gestione illecita di rifiuti provenienti da demolizioni e costruzioni Domani 30° anniversario della caduta del Muro di Berlino Si è sciolto il Direttivo della Curva Sud Avellino

Emendamento Salvatore, Scibelli: «Chi ha votato a favore ha tradito l’Irpinia»

Pubblicato in data: 12/4/2011 alle ore:13:17 • Categoria: PoliticaStampa Articolo

“Chi ha votato a favore dell’emendamento Salvatore ha tradito gli irpini e si assuma la propria responsablità politica e morale” – lo afferma in una nota Michele Scibelli, giovane esponente politico ex dirigente di NoiSud – “tutto immaginavo fuorchè il voto favorevole di alcuni consiglieri irpini all’emendamento che di fatto supera il giusto principio della provincializzazione dei rifiuti; ogni sindaco di ogni comune irpino prenda atto di tale situazione incresciosa e mortificante per la comunità e vagli l’opportunità di adire le vie legali. Sono stanco di veder morire la mia terra, l’Irpinia non può pagare per l’ennessima volta la malagestione di altri e subire passivamente le decisioni di chi non ha a cuore la vivibilità sana del territorio che rappresenta. E’ troppo facile e scontato trincerarsi dietro il principio della solidarietà, pertanto si prenda atto di un fallimento politico, è chiaro che l’Irpinia ha perso e fino a quando la gente non rifletterà sul cambio generazionale dovremo abituarci a questi gravi episodi ma nel frattempo chi tutela noi giovani? Dove è finita la politica che parla alla gente e si fa interprete delle loro esigenze? Dov’è la politica che considera i cittadini come tali? Quello che manca è la concretezza ed oggi urge che la politica proceda in tal senso”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento