alpadesa
  
domenica 17 novembre 2019
Flash news:   Maltempo, intervento dei Vigili del Fuoco lungo il viale di San Modestino. Foto Tentata truffa ad un’anziana di Mercogliano, indagini in corso dei Carabinieri Sabato su Rai Tre il segreto di Montevergine che salvò la Sacra Sindone Nasce il sito web made in Mercogliano dedicato al mondo del wedding in Campania Avellino-Catania, Daspo a quattro tifosi biancoverdi Il Potenza affonda l’Avellino Sconfitta con il Geko Psa Sant’Antimo: parla coach De Gennaro Denunciato titolare di un’impresa edile di Mercogliano ritenuto responsabile di Gestione illecita di rifiuti provenienti da demolizioni e costruzioni Domani 30° anniversario della caduta del Muro di Berlino Si è sciolto il Direttivo della Curva Sud Avellino

Gambardella (Pd): “Apriamo la vertenza Mercogliano in sicurezza”

Pubblicato in data: 4/4/2011 alle ore:15:00 • Categoria: Politica, PdStampa Articolo

Restiamo piacevolmente sorpresi dalla svolta “minimalista” del sindaco Carullo, il quale, dopo anni di sovraesposizione mediatica e di populismo spicciolo fatto di partecipazione a eventi e cerimonie varie, ha deciso che da ora in poi lavorerà in silenzio, lasciando diritto di recita e parte della scena ai componenti della sua compagnia“. Lo dice in una nota Bruno Gambardella, segretario cittadino del Pd di Mercogliano, dirigente provinciale PD.
Alla buon’ora… Siamo molto meno soddisfatti per quanto dichiarato dall’assessore Gesualdo, il quale prepara spettacolari scenografie pur di non affrontare le questioni più serie della nostra città – aggiunge – fuor di metafora: vanno benissimo i lavori a Torelli e un nuovo parco pubblico in quella zona, ma quando sarà discusso e approvato un serio progetto per la “messa in sicurezza” di Mercogliano? Perché puntare sempre e solo a fondi facilmente reperibili e non aprire una vertenza con gli enti superiori per rendere finalmente sicure le nostre scuole, le strade, le case popolari e puntare finalmente a una Torrette più vivibile? Saremmo lieti di poter accompagnare i nostri pargoli a giocare in questo parco delle meraviglie invero un po’ macabro (dovrebbe sorgere in un ex mattatoio e vicino al cimitero) promesso dall’assessore ai lavori pubblici, ma ci riserviamo il diritto al dubbio. La scelta “foscoliana” di Gesualdo, che immagina una Mercogliano dove, come nel carme Dei Sepolcri, i bambini giocano vicino alle tombe, ci commuove, ma a certe promesse non crediamo più. Vorremmo impegnarci per rendere migliore il nostro comune: chiediamo solo a chi ha ricevuto un mandato a governare di lasciare da parte i sogni (o gli incubi), di accantonare le lotte per il potere interne all’amministrazione e di aprire un serio confronto con l’opposizione e con i cittadini“.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento