Flash news:   Partiti i lavori di rifacimento del manto stradale di via Nazionale a Torrette Domenica torna la Camminata Rosa da Mercogliano ad Avellino. Foto A Mercogliano “Storie Sonore” storytelling culturale dal 1 e 15 ottobre Elezioni Politiche 2022, l’Irpinia premia il centrodestra: Gianfranco Rotondi alla Camera e Giulia Cosenza al Senato Torna in vigore l’ordinanza per gli abbruciamenti dei residui vegetali a Mercogliano Elezioni Politiche 2022, Oggi silenzio elettorale. Domani si vota: seggi aperti dalle 7 alle 23 Elezioni Politiche 2022, Gianfranco Rotondi chiude la campagna elettorale a Mercogliano. Foto Elezioni Politiche 2022, bagno di folla per la chiusura del Pd ad Avellino. Petracca: ”straordinaria partecipazione, abbiamo già vinto”. Foto L’Avellino batte il Messina, primi tre punti in campionato World Cleanup Day: successo a Mercogliano perla giornata contro l’inquinamento. Foto

Principio d’incendio per Aruba, blackout per migliaia di siti tra i quali MercoglianoNews

Pubblicato in data: 29/4/2011 alle ore:14:05 • Categoria: CronacaStampa Articolo

computer-a-fuocoUn principio d’incendio ha danneggiato una serverfarm di Aruba.it, uno dei principali Internet Service Provider italiani, che si trova alle porte di Arezzo, provocando il blackout di migliaia di siti web in Italia. Tra questi anche MercoglianoNews.it. Si tratta del più importante black-out del web in Italia. Notevoli i disagi ai server internet di aziende e nell’uso della posta certificata. Disagi che non riguarderebbero solo l’Italia, ma anche nella Repubblica Ceca e nella Repubblica Slovacca. L’incendio, forse partito da un gruppo di continuità, è stato spento e secondo la società le macchine server e le sale dati non avrebbero subito danni rilevanti.
La redazione di MercoglianoNews.it si scusa con gli utenti per il disservizio registrato questa mattina.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento