Flash news:   Al Santuario di Montevergine domani presentazione del libro di Franco Gabrielli “Camminare tra i libri” domenica al Palazzo Abbaziale di Loreto Il Parco del Partenio senza barriere, si presenta la nuova K-Bike Partiti i lavori di rifacimento del manto stradale di via Nazionale a Torrette Domenica torna la Camminata Rosa da Mercogliano ad Avellino. Foto A Mercogliano “Storie Sonore” storytelling culturale dal 1 e 15 ottobre Elezioni Politiche 2022, l’Irpinia premia il centrodestra: Gianfranco Rotondi alla Camera e Giulia Cosenza al Senato Torna in vigore l’ordinanza per gli abbruciamenti dei residui vegetali a Mercogliano Elezioni Politiche 2022, Oggi silenzio elettorale. Domani si vota: seggi aperti dalle 7 alle 23 Elezioni Politiche 2022, Gianfranco Rotondi chiude la campagna elettorale a Mercogliano. Foto

Michele Scibelli: «La mia azione politica volta solo a migliorare Mercogliano. Urgente un intervento in via Nazionale»

Pubblicato in data: 23/9/2011 alle ore:16:43 • Categoria: PoliticaStampa Articolo

A chi mi chiede se rientro ancora nella lista Mercogliano 2010, rispondo che attualmente sono il primo dei non eletti e sicuramente non posso rispondere alla gente di operati altrui, né posso farmi carico di un’azione amministrativa, giusta o sbagliata che sia, a cui non ho contribuito o inciso in alcun modo; è evidente che il sindaco Massimiliano Carullo rimane un punto di riferimento importante, il mio ruolo di primo dei non eletti ad oggi non mi consente di rappresentare e concretizzare le istanze di chi mi ha dato fiducia ed in me è tanta la sofferenza nel non poterlo fare”,  afferma Michele Scibelli (foto), giovane politico mercoglianese. “Ho sempre ribadito a tutta la comunità che a Mercogliano sono solo proprietario della casa in cui vivo, la professione di avvocato mi esula dall’avere interessi sul Puc o sul Pip, con ciò voglio solo ribadire che la mia azione politica è solo dettata dalla passione civile e dal bene della comunità tutta sperando che in un prossimo futuro mi venga data la possibilità di contribuire ai processi della città”. Intanto rimane il problema Torrette, “I fatti parlano chiaro se prendiamo in considerazione i numerosi incidenti accorsi che evidenziano la pericolosità dell’arteria per automobilisti e pedoni; perciò urge un rilancio strutturale di via Nazionale in quanto gli arredi urbani risultano datati ed in alcuni tratti manca addirittura il marciapiede con i pedoni che sono costretti a passeggiare sulla corsia d’emergenza; il marciapiede insieme alle corsie preferenziali e a quelle veicolari risultano talmente amalgamati tra loro che sembrano un unicum e non rendono chiaro all’automobilista e visibile al pedone la disciplina dei flussi veicolari e pedonali; senza contare che la messa in sicurezza dell’intera arteria è a metà dell’opera per mancanza di fondi”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento