sabato 10 dicembre 2022
Flash news:   L’otto dicembre inizia il “Natale a Mercogliano” Laceno d’oro International Film Festival al via ad Avellino Addio a Gerardo Bianco, padre dell’Ulivo e grande meridionalista 25 novembre “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne“: l’appello dei Carabinieri Installato un nuovo sensore meteorologico presso l’Osservatorio di Montevergine. Foto Presentato il nuovo volto della struttura della Fondazione Asilo Infantile Santangelo a Mercogliano. Foto Il nuovo volto dell’Asilo Santangelo di Mercogliano: sabato si presenta il progetto Anteprima nazionale il 28 novembre del film “Il Miracolo di Montevergine” Incidente notturno a Mercogliano: trentenne denunciato per “Guida sotto l’influenza di alcool”. Mercogliano, denunciate una ventenne e una trentenne per “furto aggravato”

Mancanza struttura sportiva, i tifosi annunciano la protesta in occasione del derby di Mercogliano: Castellana vs De Apotheker

Pubblicato in data: 12/11/2011 alle ore:15:02 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Domenica andrà in scena l’ennesimo atto di una sfida tra due società mercoglianesi, che rappresentano il calcio nella città del viale. Castellana – De Apotheker è ad oggi “Il Derby” di Mercogliano, l’incontro tra le due squadre che perpetrano la storia di uno sport amatissimo nella cittadina irpina. Purtroppo però da anni il Comune mercoglianese manca di una struttura comunale (nella foto il cantiere della struttura sportiva) che possa ospitare manifestazioni come quelle di domenica prossima. Infatti a dispetto delle numerose autocelebrazioni che la giunta comunale continua a manifestare e dei numerosi proclami all’importanza della “socialità” che costantemente vengono promossi dagli amministratori comunali, proprio in uno dei settori più importanti per la crescita sociale la città di Mercogliano è carente. Da anni oramai, gli amanti dello sport locale sono costretti a barcamenarsi nelle più disparate zone della provincia per poter dare libero sfogo alle proprie passioni, carburante fondamentale nella crescita sociale e non solo di una comunità. Proprio per questo le due società interessate, costrette a trasferire le proprie sedi in quel di Monteforte Irpino, in occasione dell’ennesimo derby da apolidi in giro per la provincia, insieme alle proprie tifoserie, hanno deciso di mostrare tutto il proprio dissenso nei confronti di questa situazione. Lo faranno in modo pacifico ma deciso, nel rispetto della dialettica ma con ferma convinzione. Le due squadre porteranno in campo alcuni striscioni, uno con l’ironica scritta “Benvenuti a Mercogliano” ed altri di cui soltanto al momento della gara sarà possibile conoscere il contenuto. Le due società vogliono ancora una volta ringraziare il Comune di Monteforte per la disponibilità nel concedere l’utilizzo del comunale campo di calcio, mostrando una sensibilità ed una passione a molti sconosciuta.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento