alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, nuovo caso a Mercogliano: 4 in Irpinia. I contagiati salgono a 536 Coronavirus, la Regione rinnova l’invito: “No assembramenti, il virus è ancora presente” Coronavirus, 92 le vittime registrate in un giorno e solo 300 nuovi positivi Pentecoste, il 31 maggio Messa di ringraziamento per l’emergenza Coronavirus a Montevergine: invitati cittadini e famiglie colpiti dal virus Montervergine, riaperto ieri il Museo Abbaziale: intervista al direttore Don Giovanni Maria Gargiulo Funicolare, da domenica prossima riprendono le corse verso il Santuario Coronavirus, sono due i contagiati in Irpinia: sono di Ariano. I contagiati salgono a 532 Coronavirus, forte calo delle vittime registrate nelle 24 ore: 50 in tutto “Il Sindaco risponde”, la nuova rubrica di MercoglianoNews Giovani e Movida, l’appello del governatore De Luca: “Bisogna abituarsi all’idea che nulla tornerà come prima”

Banda dello spray di nuovo in azione: sei furti nella stessa palazzina in via Prota

Pubblicato in data: 2/3/2012 alle ore:10:38 • Categoria: CronacaStampa Articolo

Banda dello spray di nuovo in azione: sei furti questa notte nell’interno della stessa palazzina in via Prota, nei pressi del Comune. I malviventi si sono introdotti in alcuni appartamenti tagliando i vetri mentre in altri hanno addirittura scardinato gli infissi esterni. Nessuno degli inquilini si è accorto di nulla, ecco perchè gli inquirenti ipotizzano l’uso di spray soporifero. Rubati denaro contante e diversi oggetti preziosi dal valore di diverse migliaia di euro. A denunciare l’accaduto sono stati i proprietari dei sei appartamenti visitati che al risveglio hanno trovato le proprie abitazioni sottosopra. Subito sul posto i Carabinieri della Locale Stazioni che hanno proceduto ai rilievi del caso.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento