alpadesa
  
Flash news:   Denunciato titolare di un’impresa edile di Mercogliano ritenuto responsabile di Gestione illecita di rifiuti provenienti da demolizioni e costruzioni Domani 30° anniversario della caduta del Muro di Berlino Si è sciolto il Direttivo della Curva Sud Avellino Al via la vendita dei biglietti per Avellino-Potenza Controlli e sequestri dei Carabinieri Forestali di Avellino in supermercati di Atripalda e Mercogliano Coppa Italia, vittoria in rimonta con la Cavese. Foto Maltempo, chiusi parchi pubblici e cimitero a Mercogliano Allerta meteo arancione, oggi scuole chiuse a Mercogliano Coppa Italia Avellino-Cavese, info sui biglietti Infiltrazioni al PalaDelMauro, gara rinviata

Salviamo la Funicolare, D’Amelio e Vittoria:”Creiamo una filiera istituzionale”. Ferraro:”Da sempre Amministrazione assente”, Gambardella:”Una grave perdita simbolica ed economica”. Fotoservizio e Speciale video

Pubblicato in data: 23/3/2012 alle ore:21:20 • Categoria: Politica, Video interviste, PdStampa Articolo


«Dobbiamo creare una filiera istituzionale per non lasciare che la Funicolare venga chiusa per sempre, il finanziamento che stiamo aspettando, infatti, rappresenterebbe solo uno step per andare avanti un altro anno, dobbiamo fare in modo di valorizzare questo straordinario volano per l’economia di Mercogliano ma anche di Avellino e dei paesi limitrofi», queste parole le parole dell’onorevole Rosa D’Amelio durante l’incontro di questo pomeriggio organizzato dal Circolo territoriale del Pd ha voluto scuotere la città e l’intera provincia affinché il mezzo di collegamento che in 7 minuti, dal 1956 porta fedeli e turisti al Santuario di Mamma Schiavona, non sia abbandonato al suo destino. Al tavolo di discussione l’onorevole Rosa D’Amelio, il dirigente nazionale del Partito Democratico Franco Vittoria, il sindaco di Avellino Giuseppe Galasso, il consigliere comunale di Mercogliano Pasquale Ferraro e il segretario del circolo Pd Bruno Gambardella che ha moderato l’incontro. Presenti all’appuntamento
anche Tony Ricciardi, Franco Tevere, Livio Petitto e il consigliere di maggioranza Pagano.
20 milioni di euro dovranno essere stanziati entro il 2016 per i lavori di manutenzione e messa in sicurezza dell’intero impianto. Al momento la cifra richiesta per i lavori di revisione ammonta a 1 milione e 200 mila euro. In questo modo se ne garantirebbe il funzionamento per qualche altro mese e poi punto e a capo. «Quando ero dirigente dell’Air feci richiesta all’assessore regionale ai Trasporti Cascetta per la cifra di 6 milioni di euro – continua D’Amelio -. Oggi Vetrella mette a disposizione 1,3milioni che, per altro, ancora non sono stati deliberati, dobbiamo attendere la riprogrammazione prevista entro il 29 aprile». Critico il consigliere d’opposizione Pasquale Ferraro:«In dodici anni di amministrazione Saccardo-Carullo non è stato fatto nulla. Chiediamo a De Luca e

D’Amelio un impegno concreto per qualcosa che non è solo di Mercogliano ma dell’intera provincia irpina
». «Dobbiamo coinvolgere tutti, non  serve cercare a chi dare le colpe – commenta Franco Vittoria -. La battaglia è comune, per un diritto comune». Anche il sindaco del capoluogo Giuseppe Galasso interviene:«La mia presenza è sinonimo dell’interesse e della solidarietà alla città. La Funicolare è da sempre presente nel nostro immaginario per arrivare al Santuario. Inoltre è fondamentale valorizzare l’indotto economico attraverso tutte le bellezze che abbiamo come il Loreto. Non dobbiamo ricordarcene quando oramai sono perse». Ad aprire l’incontro il segretario cittadino Bruno GambardellaLa chiusura della Funicolare non è un fulmine a ciel sereno, un problema di sempre e rappresenta un rischio non solo simbolico ma economico. Dall’opposizione abbiamo il dovere di fare proposte, ci siamo assunti questo impegno e lo porteremo avanti».

[flv widht=”250″ height=”200″ image=”https://www.mercoglianonews.it/video/salviamo la funicolare 23 marzo 2012.jpg”]https://www.mercoglianonews.it/video/salviamo la funicolare 23 marzo 2012.flv[/flv]

 




Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento