alpadesa
  
Flash news:   Denunciato titolare di un’impresa edile di Mercogliano ritenuto responsabile di Gestione illecita di rifiuti provenienti da demolizioni e costruzioni Domani 30° anniversario della caduta del Muro di Berlino Si è sciolto il Direttivo della Curva Sud Avellino Al via la vendita dei biglietti per Avellino-Potenza Controlli e sequestri dei Carabinieri Forestali di Avellino in supermercati di Atripalda e Mercogliano Coppa Italia, vittoria in rimonta con la Cavese. Foto Maltempo, chiusi parchi pubblici e cimitero a Mercogliano Allerta meteo arancione, oggi scuole chiuse a Mercogliano Coppa Italia Avellino-Cavese, info sui biglietti Infiltrazioni al PalaDelMauro, gara rinviata

Tranciati i tubi del gas metano a Capocastello, l’assessore Gesualdo denuncia: “Atto di sabotaggio al nuovo impianto”

Pubblicato in data: 15/3/2012 alle ore:16:10 • Categoria: CronacaStampa Articolo

Atti vandalici ai danni della rete del gas. E’ accaduto a Capocastello, dove appena terminati i lavori che consentono al borgo medievale di Mercogliano di essere dotato di metano, si sono registrati nuove manomissioni. A denunciarlo è l’assessore comunale ai Lavori Pubblici, Modestino Gesualdo. In una accorata lettera ai cittadini di Capocastello, l’esponente dell’esecutivo Carullo denuncia “che l’impianto, già da tempo controllato e collaudato dalla ditta esecutrice con esiti positivi, al momento della sua messa in funzione attraverso l’immissione del metano al suo interno, ha subito degli atti vandalici, consistenti anche nel taglio delle tubazioni di allaccio in prossimità della piazzetta di Via Concezione, nonché la manomissione di alcune valvole in Via Bottega e Vico Valente”. Ripristinata la funzionalità per motivi di sicurezza “ennesimi atti vandalici e di sabotaggio hanno compromesso nuovamente la sua efficienza”, dice Gesualdo, che nel frattempo ha interessato dell’accaduto le forze dell’ordine. Contemporaneamente l’assessore ha invitato i residenti “che dovessero assistere ad atti vandalici a segnalarlo tempestivamente agli organi di Polizia».
Per l’assessore la «situazione è estremamente grave poiché lesiva della dignità e dei diritti dei cittadini di Mercogliano ed in particolare dei residenti del luogo, che sono costretti a trasportare a mano le bombole di gas nelle loro abitazioni, con aggravio di spesa e fastidiose perdite di tempo”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento