alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, nuovo caso a Mercogliano: 4 in Irpinia. I contagiati salgono a 536 Coronavirus, la Regione rinnova l’invito: “No assembramenti, il virus è ancora presente” Coronavirus, 92 le vittime registrate in un giorno e solo 300 nuovi positivi Pentecoste, il 31 maggio Messa di ringraziamento per l’emergenza Coronavirus a Montevergine: invitati cittadini e famiglie colpiti dal virus Montervergine, riaperto ieri il Museo Abbaziale: intervista al direttore Don Giovanni Maria Gargiulo Funicolare, da domenica prossima riprendono le corse verso il Santuario Coronavirus, sono due i contagiati in Irpinia: sono di Ariano. I contagiati salgono a 532 Coronavirus, forte calo delle vittime registrate nelle 24 ore: 50 in tutto “Il Sindaco risponde”, la nuova rubrica di MercoglianoNews Giovani e Movida, l’appello del governatore De Luca: “Bisogna abituarsi all’idea che nulla tornerà come prima”

Trasparenza amministrativa, Dello Russo: “Continua mistificazione della realtà, auspichiamo confronto politico sereno”

Pubblicato in data: 2/3/2012 alle ore:16:56 • Categoria: PoliticaStampa Articolo

L’Amministrazione Carullo si è sempre caratterizzata per il rispetto della legge e della trasparenza degli atti amministrativi, ma non possiamo accettare, la continua mistificazione della realtà, facendo passare per violazione di legge o trasparenza degli atti amministrativi ciò che non lo è. Infatti, quanto sostenuto, da qualche esponente della minoranza, sull’omessa pubblicazione entro i termini di legge, sul sito del Comune, della quota di partecipazione nella “Mercogliano Servizi srl” e degli altri adempimenti, è bene evidenziare e precisare che il termine di cui parla il consigliere di minoranza è ordinario e non perentorio per cui si è provveduto secondo la normale procedura, ordinatoria. Ad onor del vero, gli inviti del Prefetto rivolti al sindaco Carullo, appaiono più una risposta alle insitenti richieste di qualche consigliere di minoranza, che in ogni occasione vuol “tirare per la giacca” il Prefetto che un “duro richiamo” al rispetto di norme di legge, sempre applicate dal Sindaco e da tutti gli esponenti della maggioranza. Le pubblicazioni secondo i termini “ordinatori” o la convocazione dei Consigli nel pomeriggio certamente non ledono nè la legge, nè tanto meno la trasparenza degli atti amministrativi, come si vuol far credere. Noi auspichiamo un confronto politico, sereno, su temi importanti di indirizzo economico-sociale per affrontare la grave crisi economica che ha colpito soprattutto gli enti locali, senza avere la presunzione di avere le giuste soluzioni, ma adottando quelle ritenute più opportune e necessarie, avendo l’onere di decidere e tenendo presente le sollecitazioni della minoranza, scevre da insistenti input alla maggioranza a rispettare le regole democratiche, sempre, scrupolosamente, osservate.

Assessore alle Politiche Sociali

Giacomo Dello Russo

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento