alpadesa
  
Flash news:   Tentata truffa ad un’anziana di Mercogliano, indagini in corso dei Carabinieri Sabato su Rai Tre il segreto di Montevergine che salvò la Sacra Sindone Nasce il sito web made in Mercogliano dedicato al mondo del wedding in Campania Avellino-Catania, Daspo a quattro tifosi biancoverdi Il Potenza affonda l’Avellino Sconfitta con il Geko Psa Sant’Antimo: parla coach De Gennaro Denunciato titolare di un’impresa edile di Mercogliano ritenuto responsabile di Gestione illecita di rifiuti provenienti da demolizioni e costruzioni Domani 30° anniversario della caduta del Muro di Berlino Si è sciolto il Direttivo della Curva Sud Avellino Al via la vendita dei biglietti per Avellino-Potenza

Educazione stradale, la Polstrada all’Istituto “Guido Dorso”

Pubblicato in data: 13/4/2012 alle ore:15:37 • Categoria: Attualità, CulturaStampa Articolo

Terminate le vacanze Pasquali, è ripreso ieri mattina presso l’Istituto “Guido Dorso” di Mercogliano il corso sull’Educazione stradale. Dopo le lezioni tenutesi dai Carabinieri che coordinati dal Capitano Gabriele Papa, hanno illustrato gli aspetti inerenti (la sicurezza urbana ed informatica, i pericoli sul web, le insidie della notte, le zone poco frequentate, i furti con destrezza e le frodi, la sicurezza in casa), e i volontari della Misericordia di Mercogliano che hanno invece trattato aspetti relativi al (soccorso sanitario, la tempestività degli interventi, come comportarsi in caso di incidente e la rianimazione cardiac).

Ieri è stata la volta degli agenti della Polizia Stradale che hanno trattato interessantissimi e fondamentali argomenti. A fare i saluti iniziali il Comandante Salvatore Imparato accompagnato dall’agente Enzo Treviglio. “Gli incidenti sono diminuiti afferma Imparato – del 40% in pochi anni grazie ad un’azione sinergica di prevenzione tra le varie Forze dell’Ordine ed oggi, è una dimostrazione che queste attività sono sentite e servono a qualcosa”.

Il progetto si concluderà con le lezioni che saranno tenute dai Vigili del Fuoco. Al termine ci sarà, come consueto, la manifestazione finale durante la quale, oltre alla consegna dei diplomini, si terrà una simulazione di un incidente stradale con conseguente dimostrazione dell’ intervento di soccorso. Già l’anno scorso il progetto tenutosi presso il V Circolo didattico di Avellino, aveva riscosso un enorme successo, suscitando l’interesse degli alunni ed il plauso dei genitori, del corpo docente e delle autorità. “Una piaga da 250 vittime all’anno nella sola Campania – spiega il delegato alla mobilità del Comune di Mercogliano – bisogna fare qualcosa, non possiamo rimanere a guardare“.

Ci auguriamo – afferma il sindaco Massimiliano Carulloche tali iniziative possano replicarsi spesso anche in altri contesti affinchè la cultura della prevenzione possa diffondersi soprattutto tra le nuove generazioni“.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento