- Mercogliano News - https://www.mercoglianonews.it -

Uisp, tutto pronto per la finalissima di calcio a 5 domenica a Mercogliano

uispLa Uisp ( Unione Italiana Sport per Tutti) Comitato Territoriale di Avellino, per il sesto anno consecutivo ha organizzato la fase provinciale di calcio a 5 maschile partito da ottobre 2011 che terminerà con la finalina terzo posto e la finalissima primo posto domenica prossima 13 maggio 2012 presso il Centro ” Sporting Tennis Team ” di Mercogliano (Avellino) con inizio della finale alle ore 17.45.
Un campionato che ha visto partecipe numerosi atleti divisi in varie squadre, tutte nominate con una società di serie A del campionato italiano.
All’interno di questo campionato c’erano molti ragazzi di Avellino e della Provincia e altri ancora che addirittura venivano dalle provincie limitrofe per giocare.
Si affronteranno per la finale del terzo posto il Novara e Il Napoli, ragazzi residenti tutti ad Avellino mentre per la finalissima ci sarà il Genoa (ragazzi di bellizzi irpino) e la Juventus  Gruppo Sportivo Avellino), ragazzi con handicap provenienti dalla provincia di Avellino e dalla provincia di Napoli.
Alla premiazione, che avverrà subito dopo la finalissima intorno le ore 19.00, ci saranno i rappresentanti della Uisp Regionale e Provinciale, Il Presidente della Lega Calcio Uisp Campania Antonio Marciano e il Presidente della Uisp di Avellino, Carmine Soricelli nonché i vari sponsor che hanno sostenuto la manifestazione.
Saranno premiati le prime tre squadre classificate e ricci premi per il capo-cannoniete e la migliore difesa nonché il migliore giocatore in campo, oltre a tutte le squadre che hanno partecipato al campionato.
Inoltre, novità assoluta, la vincente del campionato andrà alla fase regionale che si terrà tra il 15 e il 17 giugno 2012 a Lioni e Montella e incontrerà le vincenti degli altri campionati Uisp Provinciali.
Alla fine della premiazione ci sarà anche un ricco buffet offerto dall’organizzazione. Siete pertanto invitati a partecipare a questa manifestazione con lo spirito della Uisp, cioè quello di uno sport per tutti.

Print Friendly, PDF & Email