alpadesa
  
Flash news:   Tentata truffa ad un’anziana di Mercogliano, indagini in corso dei Carabinieri Sabato su Rai Tre il segreto di Montevergine che salvò la Sacra Sindone Nasce il sito web made in Mercogliano dedicato al mondo del wedding in Campania Avellino-Catania, Daspo a quattro tifosi biancoverdi Il Potenza affonda l’Avellino Sconfitta con il Geko Psa Sant’Antimo: parla coach De Gennaro Denunciato titolare di un’impresa edile di Mercogliano ritenuto responsabile di Gestione illecita di rifiuti provenienti da demolizioni e costruzioni Domani 30° anniversario della caduta del Muro di Berlino Si è sciolto il Direttivo della Curva Sud Avellino Al via la vendita dei biglietti per Avellino-Potenza

In arrivo nuova ondata di caldo e afa, allerta della Prefettura

Pubblicato in data: 11/7/2012 alle ore:09:05 • Categoria: CronacaStampa Articolo

afa-caldoNuovo allarme per l’arrivo di un’ondata di caldo. A lanciarlo è la Prefettura di Avellino che ha diramato l’avviso di criticità dalla Sala Operativa della Regione Campania: “Dal pomeriggio di oggi, martedì 10 luglio 2012, – si legge nella nota – e fino al pomeriggio di giovedì 12 luglio 2012 sono previste condizioni di criticità per rischio da ondata di calore nel territorio dei comuni classificati a rischio moderato ed elevato per una durata di almeno 48 ore. In tali comuni si prevedono temperature in graduale aumento che, localmente, potranno superare i 37° associate a scarsa ventilazione e ad un tasso di umidità che, localmente e soprattutto durante le ore serali e notturne, supererà il 90%”. Pertanto, si invitano le persone a rischio a restare in casa durante le ore più calde della giornata. E intanto oggi si è riunito in Prefettura il Comitato Operativo per la Viabilità (C.O.V.) per la pianificazione dei dispositivi di prevenzione lungo le arterie stradali ed autostradali della provincia, maggiormente interessate dal traffico veicolare nel periodo estivo. Alla riunione, presieduta dal Prefetto, hanno preso parte i rappresentanti della Questura, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Polizia Stradale, del Corpo Forestale dello Stato, dei Vigili del Fuoco, della Società Autostrade, dell’Anas e dell’Amministrazione Provinciale. Nel corso dell’incontro particolare attenzione è stata riservata a tutta la tratta dell’Autostrada A/16 NA-BA che attraversa la provincia di Avellino, nonché al Raccordo Autostradale SA/AV e alla S.S. Nuova Ofantina (itinerario alternativo per raggiungere l’Autostrada SA/RC). E’ stato, in ogni caso, disposto un complessivo potenziamento dei controlli sulle principali arterie stradali a cura delle Forze di Polizia e dei gestori delle strade, in particolare nelle giornate di maggiore esodo. Sono stati, inoltre, assicurati interventi di assistenza e soccorso agli automobilisti e a partire dal primo fine settimana di luglio e per l’intero periodo estivo, è stata assicurata la chiusura di tutti i cantieri sull’intera rete autostradale e stradale, dal pomeriggio del venerdì alla mattina del lunedì, per garantire la migliore fluidità di traffico”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento