alpadesa
  
Flash news:   Us Avellino, Aniello Martone è il nuovo Direttore Generale Us Avellino, trovato l’accordo: presidente Luigi Izzo e Nicola Circelli vice Muore a 36 anni, addio ad Angelo De Angelis: Original Fans e Scandone in lutto L’abate Guariglia benedice il presepe nel giorno dell’Immacolata L’Avellino batte 3-1 la Sicula Leonzio. Foto I tuoi anniversari pubblicati gratuitamente nella rubrica “Giorni Felici” “Un Natale coi chioschi”, sabato 7 dicembre alle 17,30 l’inaugurazione Maurizio Terrazzi è il nuovo questore di Avellino Sidigas, ritirata l’istanza di fallimento Vaga nel Parco Nazionale del Partenio, i Carabinieri salvano un 18enne di Ragusa

Si grida al miracolo in città per la comparsa del volto di Padre Pio. Foto

Pubblicato in data: 22/11/2012 alle ore:14:16 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

L’apparizione del volto del Santo di Pietrelcina è avvenuta ieri sera a Mercogliano su un muro di casa disabitata adiacente la chiesa di San Modestino. Sul posto sono accorsi tantissimi curiosi ed anche i carabinieri della compagnia di Avellino con il capitano Gabriele Papa.
Tante geente questa mattina tra fedeli e scettici hanno cercano di rivedere sul muro della chiesa l’effige del San Pio.
Suggestione o miracolo? Intnato da ieri sera in città tutti gli occhi sono puntati sul muro della vecchia casa abbandonata vicino alla chiesa di S. Modestino per ammirare il volto di Padre Pio di Pietrelcina. Centinaia di fedeli commossi e increduli stamane hanno affollato il piazzale antistante l’antica chiesa di Mercogliano. Come si può notare dalle immagini, la visione del volto di San Pio è chiara nelle sue linee. A quanto pare è stata un’anziana nella serata di ieri a notare per prima la figura del Santo. E intanto c’è già chi grida al miracolo.

….

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento