- Mercogliano News - https://www.mercoglianonews.it -

Avellino travolta a Milano in una partita senza storia: 108-57

cesare-pancottoAvellino travolta a Milano in una partita senza storia. Al Forum di Assago l’Armani la fa da padrona in una gara da dimenticare per i lupi: 108-57 il punteggio finale che parla da solo. Troppi assenti per i biancoverdi di mister Pancotto che subiscono una delle peggiori sconfitte. Dopo una partenza sprintosa è caduta libera per Biligha e compagni. Bourousis e Hairston  infilano un canestro dopo l’altro dilangando sugli ospiti che negli ultimi minuti sono totalmente assenti in campo. Insomma tutto da rifare in vista della gara casalinga contro Vanoli Cremona dopo la pausa. Una pausa quanto mai necessaria per riassestare la squadra ed evitare altre cadute e lasciare l’ultimo posto in classifica. Dopo Cremona domenica 17 febbraio, il 24 scontro in trasferta contro la SAIE3 Bologna, poi per Lakovic e company in programma il doppio scontro interno contro Cantù e Sassari. Un calendario non ostico che potrebbe aiutare la risalita della Scandone in vista dei due scontri esterni di Biella e Brindisi, per poi accogliere Siena a Pasqua al PalaDelMauro.
Tabellini:
EA7 Milano: Giachetti 2, Hairston 17, Fotsis 9, Chiotti 13, Bourousis 25, Melli 10 , Bremer 10, Langford 6, Gentile 9, Green 7.
Sidigas Avellino: Hunter 5, Biligha 11, Lakovic 9, Richardson 13, Spinelli 8, Dragovic 4, Iurato, Dean 7

Print Friendly, PDF & Email