alpadesa
  
Flash news:   Traforo del Partenio, nasce oggi il Comitato per il No Bertolo è un nuovo giocatore dell’Us Avellino “Operazione Risorgimento Digitale”, il Comune di Mercogliano scelto per un progetto di educazione nell’utilizzo degli strumenti informatici Raccolta e smaltimento oli e indumenti usati, pubblicati due avvisi sul sito del Comune di Mercogliano La Co.Vi.So.C. sblocca il mercato dell’Avellino Calcio Una fiaccolata per Antonio Dello Russo. Il fratello Giliberto: “chiediamo verità” Messa e fiaccolata in ricordo di Antonio Dello Russo questo pomeriggio a Mercogliano Da domani attivi tre nuovi autovelox sul raccordo Avellino-Salerno Niente mercato ad Avellino, ambulanti in piazza contro l’Amministrazione Festa Chiuse le indagini per l’aggressione all’assessore Giacobbe

Ampliamento del Centro Commerciale, c’è intesa fattiva tra Comune e privati

Pubblicato in data: 20/4/2013 alle ore:07:40 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

C’è intesa fattiva tra Comune e privati sull’ampliamento del Centro Commerciale di via Nazionale. Positivo l’esito dell’atteso incontro tra l’ente guidato dal sindaco Massimiliano Carullo e il Gruppo Abate tenutosi ieri mattina a Palazzo di Città. Già lunedì prossimo, probabilmente, sarà protocollata negli uffici di competenza la bozza di accordo di programma che darà avvio ufficialmente all’iter di ampliamento della struttura. «Un incontro estremamente utile che in tempi brevi ci porterà alla realizzazione del progetto di interesse pubblico – commenta il presidente di Industrie Abate, Massimo Abate -. Siamo già a lavoro alla realizzazione della bozza da sottoporre all’ente comunale». Successivamente alla presentazione dell’accordo di programma, si proseguirà all’avallo ufficiale con delibera di giunta e di consiglio comunale mentre parallelamente si procederà all’individuazione di un responsabile unico del progetto e alla raccolta delle istanze da portare in conferenza dei servizi tramite l’autorità preposta. «Sono felice di avere finalmente raggiunto un dialogo fattivo con l’amministrazione, il nostro intento è volto a realizzare un progetto condiviso in tempi rapidi sulla base del riconoscimento di interesse collettivo», sottolinea Abate. La futura nuova struttura, infatti, rappresenta una boccata d’ossigeno per i mercoglianesi in mobilità cui saranno destinati parte dei circa 150 nuovi posti di lavoro offerti. Il primo cittadino insieme al vice sindaco Raffaele Sozio, agli assessori Modestino Gesualdo, Gaetano Corrado, Fabio Evangelista e al consigliere Francesco Crisci ha più volte ribadito l’interesse a procedere in direzione dell’ampliamento della struttura commerciale simbolo di sviluppo della città invitando gli imprenditori a investire a Mercogliano. Presenti in aula consiliare anche il Comandante dei Vigili Urbani Michele Leo e il responsabile dell’Ufficio tecnico comunale Giuseppe Pescatore che sarà chiamato ad integrare eventuali mancanze nella documentazione che nei prossimi giorni verrà consegnata dagli imprenditori. «La nostra intenzione di accogliere positivamente il progetto di ampliamento è stata chiara fin dall’inizio – dichiara l’assessore all’Urbanistica Gaetano Corrado -. Come espresso dalla Maggioranza in consiglio comunale, superati gli impedimenti puramente burocratici e amministrativi, è nostro interesse che l’iter per la realizzazione della nuova struttura e degli interventi correlati vadano presto a buon fine». Un progetto il cui interesse pubblico è stato riconosciuto e sottolineato più volte in consiglio comunale dall’opposizione del Pd e Pdl con i capigruppo Ferraro e Sampietro portando la questione all’attenzione del civico consesso. «Non abbiamo nessun colore politico ma solo un interesse imprenditoriale che si sposa con quello locale – conclude Abate -. Torrette ha in sé una grande vocazione commerciale che all’indomani della fine dei lavori sarà amplificata ancor di più». Il progetto, infatti, prevede oltre alla ristrutturazione e all’ampliamento degli edifici anche una riqualificazione della viabilità, nuovi parcheggi, aree verdi e spazi da dare in uso gratuito alla collettività.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento