alpadesa
  
Flash news:   Decoro urbano e animali d’affezione, Graziano (M5S): “Bene la risposta del sindaco alla nostra richiesta di intervento“ Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, Mercogliano si colora di arancione: da oggi partono le iniziative di sensibilizzazione Non mandano la figlia a scuola: genitori denunciati dai Carabinieri di Mercogliano La Casertana piega l’Avellino: quarta sconfitta in campionato Sesta sconfitta per la Scandone: ko anche a Nardò (73-64) Maltempo, intervento dei Vigili del Fuoco lungo il viale di San Modestino. Foto Tentata truffa ad un’anziana di Mercogliano, indagini in corso dei Carabinieri Sabato su Rai Tre il segreto di Montevergine che salvò la Sacra Sindone Nasce il sito web made in Mercogliano dedicato al mondo del wedding in Campania Avellino-Catania, Daspo a quattro tifosi biancoverdi

La Scandone batte Roma e conquista la salvezza nel segno di Lakovic

Pubblicato in data: 8/4/2013 alle ore:21:48 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

sidigas-sassari-lakovicLa Sidigas Scandone Avellino espugna Roma per 81 a 75 ed ipoteca la salvezza. I biancoverdi si impongono all’overtime grazie ad una prestazione super. I biancoverdi di coach Pancotto si confermano ancora una volta ammazza grandi. Sugli scudi Lakovic e Ivanov sempre più decisivi nell’organico irpino. Il momento magico della Sidigas prosegue, sette vittorie nelle ultime otto giornate. E’ soddisfatto Cesare Pancotto al termine della vittoria ottenuta. Il coach commenta così il successo arrivato sul parquet della terza in classifica: “Sono felice perché sono stati due punti di gruppo sul campo della terza in graduatoria. Lakovic è un fuoriclasse straordinario che ci sta dando sicuramente tanto, ma la Scandone non dipende solo da lui. Il nostro obiettivo è quello di essere considerati la sorpresa del girone di ritorno. E’ stato bello superare Roma con il sostegno dei nostri tifosi”.
E proprio dalla riconferma di Lakovic per il prossimo anno la Sidigas vuole puntare. Il cestista ex Barcellona dovrebbe essere uno dei punti fermi anche il prossimo anno. A quanto pare l’uomo mercato Antonello Nevola sembra orientato a rinnovargli la fiducia. Un talento da preservare nel prossimo campionato dove gli irpini vorranno essere protagonisti.

QUINTETTI INIZIALI

ROMA: Datome, Goss, Czyz, Jones, Taylor
AVELLINO: Lakovic, Ivanov, Dean, Biligha, Richardson

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento