alpadesa
  
domenica 20 ottobre 2019
Flash news:   Mazzette per pilotare sentenze: arrestato il giudice tributario Mauriello e Casimiro Lieto L’amministratore unico Santoli ringrazia i tifosi Scandone sconfitta nel derby casalingo con la Virtus Salerno. Foto Mister Eziolino Capuano si presenta: «Sogno la Serie B con i lupi» Oggi pomeriggio la presentazione di mister Eziolino Capuano Le parole di coach De Gennaro alla vigilia della gara con la Virtus Arechi Salerno Eziolino Capuano nuovo tecnico dell’Us Avellino, esonerato Ignoffo Auto contro cisterna del Gas lungo la Variante, giovane ferita e traffico in tilt tra Atripalda e Mercogliano Al via la campagna abbonamenti per la Scandone Operazione “Partenio 2.0”, bufera sulla Lega: si autosospende il coordinatore di Avellino Sabino Morano

Giornata Mondiale per il cuore, domenica mattina prevenzione con lo staff della Clinica Montevergine al Corso di Avellino

Pubblicato in data: 27/9/2013 alle ore:07:00 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

clinica montevergine Combattere le malattie cardiovascolari attraverso la prevenzione. Domenica mattina dalle 9 alle 13 in Corso Vittorio Emanuele ad Avellino la «Giornata Mondiale per il cuore» promossa dalla World Heart Federation: visite gratuite, test e consigli per tutti dal personale medico e infermieristico della Clinica Montevergine di Mercogliano in collaborazione con i volontari della Croce Rossa. «La cura della malattia è individuale mentre la prevenzione riguarda tutti – spiega il primario di Cardiologia della Clinica dottor Gaetano Mottola presso il Centro Direzionale della Ricerca Scientifica – conoscere i fattori a rischio come fumo, alimentazione sbagliata e sedentarietà che provocano l’insorgere di patologie cardiovascolari, prima causa di morte a livello mondiale, significa ridurre drasticamente i decessi». 17,3 milioni di morti all’anno a livello mondiale e 12 milioni di malati in Italia mentre a livello europeo il tasso di mortalità è al 42%. Dati inquietanti che riguardano sorprendentemente donne e bambini: «Mentre è diminuita la mortalità maschile rimane invariata quella femminile – continua Mottola – perché, erroneamente, si pensa che le donne non vengano colpite da queste malattie così come i bambini che devono essere controllati periodicamente soprattutto in presenza di casi di familiarità». La clinica mercoglianese, punto di riferimento provinciale e campano da circa 40 anni e accreditata al Servizio Sanitario Regionale, avvia così dopodomani il programma volto alla prevenzione e alla sensibilizzazione della cittadinanza e proseguirà le attività in maniera sistematica attraverso la creazione di un ambulatorio di cardiologia infantile e pediatrica: «stiamo puntando all’ammodernamento delle infrastrutture tecnologiche e parallelamente all’ampliamento della ricerca – aggiunge il Direttore Sanitario Raffaele Ferraioliseguiranno altre attività preventive legata all’alimentazione corretta e alle malattie cardiovascolari infantili». Queste malattie, infatti, possono manifestarsi spesso prematuramente anche in assenza di evidenti fattori pericolosi: «la ricerca si spingerà proprio in questa direzione – conclude Mottola – studiare i casi di malattia nei soggetti apparentemente non a rischio, è qui che entra in gioco il ruolo vitale della prevenzione». Insomma non fumare, mangiare sano e fare sport spesso non basta per evitare malattie cardiovascolari come l’infarto o l’ictus: «per questo motivo abbiamo scelto di incontrare le persona in strada per effettuare un primo screening di carattere medico – precisa Paola Belfiore, presidente del Cda della Clinica – abbiamo, inoltre, previsto un incremento di attività nell’ambito della ricerca e una nuova direzione scientifica così da poter prevenire la maggior parte dei decessi causati da queste patologie».

giornata mondiale per il cuore

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento