alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, si avvicina il contagio zero in Campania: uno solo il positivo oggi. In irpinia nessun contagio Coronavirus, oggi finisce il lockdown in Italia: 71 le vittime registrate nelle ultime 24 ore Piscina Comunale, si riparte. Da oggi il via solo con le prenotazioni telefoniche Coronavirus, su 198 tamponi nessun caso positivo in Irpinia oggi Coronavirus, 399 i guariti in Irpinia e 49 i comuni Covid Free Coronavirus, raddoppiano i casi di contagio (+318) ma scendono i decessi a 55 Lega e Fratelli D’Italia in piazza, Castiglione (FI): “E’ il momento di dare risposte concrete agli italiani” Festa della Repubblica, da questa sera i colori del tricolore illuminano Palazzo di Città Coronavirus, un nuovo caso in Irpinia: è di Casalbore Coronavirus, meno di 200 nuovi contagi e altre 60 vittime in un giorno

Sidigas, stasera in campo con il torneo Vito Lepore

Pubblicato in data: 25/9/2013 alle ore:17:01 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

palazzettoLa Sidigas Scandone Avellino accende i motori per il torneo Vito Lepore che andrà in scena questa sera al PalaDelMauro.
Sfiderà il Krka Novo Mesto, squadra slovena, dove ha mosso i primi passi da professionista Jaka Lakovic, formazione che ha vinto gli ultimi tre titoli nazionali. Un buon test per i biancoverdi dicoach Frank Vitucci che potrà testare la condizione in vista del campionato.
Ieri intanto, primo allenamento per Jarvis Hayes. L’americano è apparso ancora fuori condizione.
La Sidigas intnato si è anche aggiudicata il 7° Torneo Internazionale Città di Caorle battendo in finale la Reyer Venezia per 82-57.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento