alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, si avvicina il contagio zero in Campania: uno solo il positivo oggi. In irpinia nessun contagio Coronavirus, oggi finisce il lockdown in Italia: 71 le vittime registrate nelle ultime 24 ore Piscina Comunale, si riparte. Da oggi il via solo con le prenotazioni telefoniche Coronavirus, su 198 tamponi nessun caso positivo in Irpinia oggi Coronavirus, 399 i guariti in Irpinia e 49 i comuni Covid Free Coronavirus, raddoppiano i casi di contagio (+318) ma scendono i decessi a 55 Lega e Fratelli D’Italia in piazza, Castiglione (FI): “E’ il momento di dare risposte concrete agli italiani” Festa della Repubblica, da questa sera i colori del tricolore illuminano Palazzo di Città Coronavirus, un nuovo caso in Irpinia: è di Casalbore Coronavirus, meno di 200 nuovi contagi e altre 60 vittime in un giorno

Vertenza Eldo, sindaco Carullo scrive al Prefetto per nuovo tavolo tecnico con sindacati

Pubblicato in data: 12/9/2013 alle ore:14:42 • Categoria: CronacaStampa Articolo

eldoIl sindaco Carullo chiede nuovo tavolo di concertazione in Prefettura sulla vertenza Eldo in seguito alle richieste da parte degli ex dipendenti, in cassa integrazione da maggio e in attese delle mensilità di luglio e agosto. Dopo l’ultimo incontro, avvenuto circa due mesi fa, ancora nulla di fatto per i 18 lavoratori. Accantonata intanto la prima ipotesi secondo la quale si era prospettata la possibilità che la società di Orta di Atella vendesse la licenza con una clausola che prevedesse l’obbligo per gli acquirenti di assunzione degli ex lavoratori. I proprietari, infatti, in un primo momento avevano riferito di voler consegnare la licenza al Comune. Al Comune inoltre era stato chiesto di fare da garante per l’inserimento nell’organico di una futura azienda degli ex dipendenti Eldo, una posizione però che l’ente mercoglianese si è riservato di valutare. Di qui la richiesta di un nuovo incontro in Prefettura di cui si è fatto carico Carullo inviando una lettera al Prefetto Umberto Guidato invitandolo a convocare un tavolo tecnico anche con le organizzazioni sindacali Cisl, Cgil, Ugl e Uil. I lavoratori rinnovano anche l’appello rivolto a chi di competenza di considerare la disponibilità mostrata dal Gruppo Abate di impiego dei lavoratori nel Centro commerciale Mercogliano al centro del progetto milionario di ampliamento.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento