alpadesa
  
Flash news:   Decoro urbano e animali d’affezione, Graziano (M5S): “Bene la risposta del sindaco alla nostra richiesta di intervento“ Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, Mercogliano si colora di arancione: da oggi partono le iniziative di sensibilizzazione Non mandano la figlia a scuola: genitori denunciati dai Carabinieri di Mercogliano La Casertana piega l’Avellino: quarta sconfitta in campionato Sesta sconfitta per la Scandone: ko anche a Nardò (73-64) Maltempo, intervento dei Vigili del Fuoco lungo il viale di San Modestino. Foto Tentata truffa ad un’anziana di Mercogliano, indagini in corso dei Carabinieri Sabato su Rai Tre il segreto di Montevergine che salvò la Sacra Sindone Nasce il sito web made in Mercogliano dedicato al mondo del wedding in Campania Avellino-Catania, Daspo a quattro tifosi biancoverdi

Eventi, apre a Mercogliano la mostra d’arte presepiale

Pubblicato in data: 3/12/2013 alle ore:14:22 • Categoria: CulturaStampa Articolo

presepe2Da oggi e fino a Natale le accoglienti sale dell’Albergo Heaven si vestono di Natale con la Mostra di Presepi e dipinti ideata dall’esperto Eugenio Viero in collaborazione con Galleria Italia di Napoli. Una pregevole esposizione aperta al pubblico per riscoprire la vera tradizione del presepe napoletano e conoscere da vicino l’arte di numerosi maestri artigiani partenopei che contribuiscono, da sempre, alla valorizzazione in Italia e nel mondo di un oggetto-capolavoro simbolo di fede e famiglia. Quarantadue pezzi di grande interesse artistico tra presepi, scarabattoli e dipinti di autori partenopei dedicati al Natale. Curatore della mostra è Eugenio Viero, ischitano trapiantato a Napoli, esperto d’arte e professore di restauro; ha insegnato all’Accademia delle Belle Arti di Napoli fino al 1980 per poi dedicarsi completamente alla divulgazione e promozione dell’antiquariato napoletano insieme con il collega Antonio Barra. “Ho accettato ben volentieri l’invito dell’Heaven; in questa location ampia e raffinata ho potuto riunire con grande piacere una serie di pezzi davvero pregiati, alcuni presepi sono realizzati con pastori di inizio ‘900 e scarabattoli in legno dorato del ‘700 e ‘800. La natività, le tipicità e i mestieri, gli angeli e varie espressioni di fede rappresentano una perfetta sintesi del messaggio natalizio che il presepe offre” spiega Viero che è anche autore di alcune opere insieme alla figlia Susanna specializzata nella produzione sartoriale dei vestiti. Completano la mostra alcuni pregevoli dipinti di Nicola Palizzi e Tullio Grassi. Passeggiata obbligata a Mercogliano, dunque, per chi ama l’arte presepiale napoletana, sempre viva e il cui fascino si mantiene intatto da secoli. Info: 0825 789278.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento