alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, nuovo caso a Mercogliano: 4 in Irpinia. I contagiati salgono a 536 Coronavirus, la Regione rinnova l’invito: “No assembramenti, il virus è ancora presente” Coronavirus, 92 le vittime registrate in un giorno e solo 300 nuovi positivi Pentecoste, il 31 maggio Messa di ringraziamento per l’emergenza Coronavirus a Montevergine: invitati cittadini e famiglie colpiti dal virus Montervergine, riaperto ieri il Museo Abbaziale: intervista al direttore Don Giovanni Maria Gargiulo Funicolare, da domenica prossima riprendono le corse verso il Santuario Coronavirus, sono due i contagiati in Irpinia: sono di Ariano. I contagiati salgono a 532 Coronavirus, forte calo delle vittime registrate nelle 24 ore: 50 in tutto “Il Sindaco risponde”, la nuova rubrica di MercoglianoNews Giovani e Movida, l’appello del governatore De Luca: “Bisogna abituarsi all’idea che nulla tornerà come prima”

La Scandone rassicura i tifosi: “Caso Hardy non blocca il mercato”

Pubblicato in data: 4/12/2013 alle ore:18:12 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

avellino-scandone_logoLa Sidigas Scandone Avellino, in merito alle notizie apparse su alcuni organi di stampa riguardo il caso dell’atleta Hardy, intende confermare di essersi presentata davanti alla giustizia sportiva “per verificare l’effettiva valenza di quanto lamentato da un giocatore transitato in città per pochi mesi. E’ infatti prassi aziendale affidarsi all’arbitrato ogni qual volta qualcuno ritenga opportuno adire agli strumenti federali per eventuali crediti. Nell’accettare il giudizio della giustizia sportiva della FIBA, si sottolinea che eventuali movimenti di mercato o strategie sportive sono completamente indipendenti da quanto accaduto”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento