alpadesa
  
Flash news:   Operazione “Partenio 2.0”, ecco nel comunicato stampa dei Carabinieri i nomi dei 23 arrestati e le intercettazioni shock Scacco al clan “Partenio 2.0”: 23 arresti nell’operazione della D.D.A. della Procura della Repubblica di Napoli contro i clan camorristici Rissa tra immigrati, paura e tensione a Mercogliano Atripalda Volley, visita e benedizione al Santuario di Montevergine. Donata una sciarpa al MAM e alla Pro loco Mercogliano Addio alla blogger, giornalista e insegnante Tina Galante Campo sportivo, Giacomo Dello Russo: “il nostro solo senso di responsabilità. Se il sindaco vuole altri chiarimenti li chieda al suo vice sindaco” Campo Sportivo, il sindaco risponde all’opposizione: “si ergono a protagonisti ma hanno donato a Mercogliano un campo in terra battuta, senza spalti e spogliatoi incompleti” Campo Sportivo, “Noi per Mercogliano” rivendica la paternità: “Finalmente finisce l’odissea. Merito delle procedure corrette dell’amministrazione Carullo” “Cosa ti aspetti?”, domenica al via la stagione dell’oratorio Don Bosco con i social games Campo Sportivo, la nota del gruppo “Noi per Mercogliano”: “La sentenza conferma il lavoro svolto dall’amministrazione Carullo”. Domani conferenza stampa alle 16

Ritiro del Pd a Mercogliano, riunione fiume per redigere documento di intenti condiviso e ritrovare unità interna

Pubblicato in data: 4/1/2014 alle ore:14:59 • Categoria: Politica, PdStampa Articolo

suore benedettine montevergineUn documento di intenti condivisi, è questo l’obiettivo del Partito Democratico avellinese in ritiro al convento delle suore benedettine di Mercogliano per tentare di trovare la quadra ad una crisi che a soli 6 mesi dall’insediamento dell’amministrazione Foti sta logorando gli equilibri della maggioranza democratica. Insomma una impasse ancora tutta da superare che ha in sé diverse riserve personali, amministrative o politiche tutte da approfondire. Una riunione fiume cui hanno partecipato e preso la parola tutti i presenti tra cui i parlamentari irpini del Pd Famiglietti e Paris, il consigliere regionale Rosetta D’Amelio, il segretario provinciale del Pd, Carmine De Blasio, il sindaco di Avellino, Paolo Foti e i consiglieri comunali del partito. Un ritiro voluto per capire in che modo andare avanti dopo un mese di fibrillazioni in maggioranza inasprite dalla nomina dei due nuovi assessori Marchitiello e D’Avanzo al posto dei dimissionari Ricci e Manzo e dal documento indirizzato a Foti dai 5 consiglieri dissidenti che accusano uno stallo amministrativo. Una riunione a porte chiuse ma aperta all’ascolto di ogni componente come spiegato dal segretario organizzativo Salvatore Antonacci: “Un dialogo sereno, franco e onesto volto a trovare un nuovo equilibrio in Maggioranza nell’interesse dei cittadini. Occorre mettere da parte ogni tipo di personalismo per raggiungere la sintesi di tutte le opinioni espresse“.

 

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento