alpadesa
  
Flash news:   Operazione “Partenio 2.0”, ecco nel comunicato stampa dei Carabinieri i nomi dei 23 arrestati e le intercettazioni shock Scacco al clan “Partenio 2.0”: 23 arresti nell’operazione della D.D.A. della Procura della Repubblica di Napoli contro i clan camorristici Rissa tra immigrati, paura e tensione a Mercogliano Atripalda Volley, visita e benedizione al Santuario di Montevergine. Donata una sciarpa al MAM e alla Pro loco Mercogliano Addio alla blogger, giornalista e insegnante Tina Galante Campo sportivo, Giacomo Dello Russo: “il nostro solo senso di responsabilità. Se il sindaco vuole altri chiarimenti li chieda al suo vice sindaco” Campo Sportivo, il sindaco risponde all’opposizione: “si ergono a protagonisti ma hanno donato a Mercogliano un campo in terra battuta, senza spalti e spogliatoi incompleti” Campo Sportivo, “Noi per Mercogliano” rivendica la paternità: “Finalmente finisce l’odissea. Merito delle procedure corrette dell’amministrazione Carullo” “Cosa ti aspetti?”, domenica al via la stagione dell’oratorio Don Bosco con i social games Campo Sportivo, la nota del gruppo “Noi per Mercogliano”: “La sentenza conferma il lavoro svolto dall’amministrazione Carullo”. Domani conferenza stampa alle 16

Funicolare, l’attacco di Gambardella (Pd) a Carullo: “Solito presenzialismo show”

Pubblicato in data: 23/1/2014 alle ore:19:37 • Categoria: Attualità, Politica, PdStampa Articolo

Piazzale Funicolare 2Del fatto che il sindaco di Mercogliano, rag. Massimiliano Carullo, fosse un goffo e iperattivo propagandista di se stesso avevamo da tempo prove e controprove. Dalle sgangherate esternazioni, pala in mano, fatte ai microfoni delle televisioni nazionali fino al presenzialismo invadente in tutti i casi umani possibili e immaginabili manifestatisi in provincia e fuori, non mancano episodi a sostegno della nostra convinzione. Dopo l’ennesima puntata della telenovela-show sulla funicolare di Montevergine dobbiamo prendere tristemente atto che il nostro è diventato anche un illusionista politico. Il suo perenne girovagare tra i vari schieramenti politici (al centro, a destra, a sinistra, su, giù), lo ha portato, accompagnato di volta in volta dallo sponsor del giorno, dinanzi a tutti i soggetti istituzionali possibili e immaginabili. Da quanto ci sembrava di aver compreso leggendo con non poca fatica un recente comunicato, i vertici della regione Campania e la provincia di Avellino avevano promesso interessamento e impegno per il reperimento di una cifra, 1,3 milioni di euro. Tale cifra ci appariva assolutamente inadeguata, utile solo a mettere una toppa e a sponsorizzare l’ennesimo spot elettorale di un sindaco in scadenza di mandato. Un’illusione, appunto, visto che, dichiarazione di poco fa, i fondi serviranno giusto per un anno. Il recente comunicato della CGIL Trasporti puntualizza opportunamente i veri termini della questione: per dare un futuro alla funicolare entro pochi anni occorreranno almeno altri 7 milioni di euro, indispensabili per rifare completamente un impianto ormai vetusto. L’annunciata, nuova, ripartenza è dunque solo temporanea: il problema strutturale resta assolutamente inaffrontato. Dall’on. Foglia (ultimo sponsor del rag. Carullo) avremmo voluto ricevere rassicurazioni in tal senso piuttosto che leggere una sarcastica e piccata risposta all’appello e all’impegno sulla questione del viceministro e sindaco di Salerno De Luca. Da tempo sosteniamo che l’amministrazione in carica non è stata capace di costruire il contesto necessario per intercettare risorse nazionali ed europee, l’unico possibile per tenere in vita un mezzo di trasporto che, nella desolazione del viale san Modestino e di Mercogliano tutta, rischia di essere solo una giostrina sempre più vuota. Pensare che enti locali dissanguati dalla crisi e dai tagli ai trasferimenti possano finanziare un progetto monco è pura follia o, nel migliore dei casi, avvilente propaganda. Il Sindaco convochi quel tavolo sul turismo rifiutato nel corso del consiglio comunale di dicembre 2013 e si confronti sui fatti: noi non faremo mancare il nostro contributo e la nostra proposta. Alla nostra comunità non servono gli slogan, le mozioni degli affetti e i bollettini di vittoria dal lessico improbabile, ma serietà d’impegno e programmazione oculata.

 

Il direttivo del circolo PD di Mercogliano

Per il Circolo PD Terra e Libertà

Il Segretario
Bruno Gambardella

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento