alpadesa
  
Flash news:   A Capocastello intitolata la piazza del borgo alla Zeza di Mercogliano. Foto Coronavirus, sospese le gare di basket del prossimo turno Capuano: “domani contro la Paganese vincere per salvarci” Calcio, Mercogliano piega il Casamarciano Coronavirus, summit in Prefettura: tamponi anche all’ospedale “Moscati”. Spena: “niente improvvisazioni” Panchine cancerogene nella villa comunale di Torelli di Mercogliano: saranno rimosse Zeza di Mercogliano, domani la cerimonia di intitolazione della Piazza a Capocastello Forza Italia, nominato il nuovo commissario provinciale di Avellino: Fulvio Martusciello subentra a Cosimo Sibilia Coronavirus, i Carabinieri denunciano due persone del capoluogo Irpino per false segnalazioni su Facebook e procurato allarme L’irpino Vincenzo Garofalo al suo esordio regala tre punti ai Lupi

In memoria del giovane orafo Daniele Salvio incontro il 29 gennaio al Carcere Borbonico

Pubblicato in data: 25/1/2014 alle ore:20:30 • Categoria: CronacaStampa Articolo

Daniele SalvioDaniele Salvio era un giovane come tanti, che cercava un suo spazio nel mondo, attraverso la sua passione che gli faceva creare bellissimi oggetti di oreficeria. Era un ragazzo che voleva esprimere se stesso nei rapporti con gli altri, ma non è riuscito a farlo”: Sono alcune riflessioni a firma di Ilde Rampino che introducono il senso dell’iniziativa che si terrà il 29 gennaio alle diciotto nella sala Sovrintendenza del carcere borbonico di Avellino. “Uno sguardo nell’anima in memoria di Daniele Salvio” è il tema dell’incontro ispirato a Daniele, giovane orafo di Mercogliano la cui prematura morte ha lasciato nel dolore i suoi cari e nello sgomento quanti l’hanno conosciuto. “Abbiamo bisogno di fermarci – dice ancora Ilde Rampino- ascoltare ed essere ascoltati, per non dover rinunciare mai ai nostri sogni”. Ne parleranno Giacomo Della Sala, psicologo Sipi, Carmela Casullo, direttore Uoct Materno-Infantile Asl Avellino, Maria Cozza, consultorio familiare Asl, Rossella Ciampi, psicologa e psicoterapeuta, Stefano Iandiorio, presidente Cvs, Carmela D’Amore, psicologa, Pina Pedicini della casa sulla Roccia. Modera Rossella Marialuna Mirabile. L’iniziativa è organizzata da “Penisola” associazione di volontaria onlus e Sipi di Avellino.

 

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento