alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, chiusura straordinaria delle scuole in Campania per tre giorni Coronavirus, tampone positivo in Campania L’Avellino vince il derby con la Paganese Piscina Comunale, predisposta la chiusura venerdì 28 febbraio per disinfettazione della struttura Risse tra extracomunitari: domani conferenza stampa congiunta del sindaco di Mercogliano e di Comunità Accogliente Us Avellino, il presidente Izzo: “pronto a restare con D’Agostino o a cedere le mie quote” A Capocastello intitolata la piazza del borgo alla Zeza di Mercogliano. Foto Coronavirus, sospese le gare di basket del prossimo turno Capuano: “domani contro la Paganese vincere per salvarci” Calcio, Mercogliano piega il Casamarciano

La Sidigas torna alla vittoria senza Dean e Richardson: Pistoia piegata per 75-70

Pubblicato in data: 27/1/2014 alle ore:14:27 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

sidigas-pistoia1La Sidigas Felice Scandone Avellino torna alla vittoria al Paladelmauro  dopo le due sconfitte esterne consecutive di Reggio Emilia e Pesaro. Una vittoria nonostante le assenze di Dean e Richardson non convocati da coach Vitucci per scelta tecnica ( entrambi non si sono presentati agli allenamenti settimanali).
In avvio di gara non manca l contestazione degli Orginal Fans che espone uno striscione “Una curva in silenzio, Il nostro dissenso”.
Il match ha inizio con una bella tripla di Cavaliero, ancora una volta uno dei migliori in campo per motivazione e continuità. Il Primo quarto si chiude sul 21-17 Avellino.
E’ una tripla di Lakovic apre il secondo periodo ed al 20′ la Scandone è avanti di 11 (43-32).
Nell’ultimo quarto gli Original Fans tornano a sostenere il quintetto di Vitucci. Avellino vince con il finale di 95-90.
“E’ stato un successo molto importante. Abbiamo avuto la reazione che speravo – esordisce in questo modo coach Vitucci a fine gara  – C’è stato un ottimo approccio a livello psicologico”. L’ex allenatore di Varese prosegue ancora: “Mi è piaciuto come la squadra si è comportata a livello difensivo”. Sui tifosi: “E’ normale che loro chiedano il massimo impegno”. Su Dean e Richardson: “Non si sono allenati tutta la settimana. E’ normale che siano rimasti fuori”. Sul rush finale di Pistoia: “Abbiamo speso tanto fisicamente, ma siamo stati lucidi e bravi nell’effettuare le giocate giuste”.

Sidigas Avellino – Giorgio Tesi Group Pistoia 75-70
(21-17, 22-15, 16-17, 16-21)
sidigas-pistoia2

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento